fbpx
AttualitàCulturaNewsTech

LinkedIn Italia compie 10 anni e festeggia 16 milioni di utenti iscritti

LinkedIn Italia festeggia il suo decimo anniversario di attività sul territorio nazionale. Si tratta di una tappa significativa e un’importante occasione per annunciare un nuovo traguardo, ovvero i 16 milioni di iscritti nel nostro paese. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Buon decimo anniversario LinkedIn Italia

Questo incredibile traguardo conferma il valore di un progetto che ogni giorno aiuta milioni di persone ad avere successo nella propria carriera. Inoltre posiziona l’Italia come terza community nazionale più grande d’Europa. Marcello Albergoni, oggi Country Manager di una realtà che connette 800 milioni di persone in tutto il mondo, ha commentato:

Nel 2011 quando abbiamo aperto la sede italiana contavamo poco più di 2 milioni di utenti. Quello che annunciamo oggi è un risultato eccezionale e un momento di grande orgoglio e soddisfazione che desidero condividere e festeggiare con tutto il network e il mio team. In questi 10 anni siamo riusciti a portare il nostro Paese ad avere oltre 16 milioni di professionisti presenti sulla piattaforma, aiutandoli non solo ad espandere il proprio network professionale ma soprattutto a creare nuove opportunità di carriera, rispondendo alle richieste in costante evoluzione di aziende e recruiter. È proprio questa la missione di LinkedIn, collegare i professionisti di tutto il mondo per aumentarne la produttività e il successo, la chiave vincente del nostro social network e la conferma del nostro forte impatto nel mondo del lavoro.

In questo scenario, l’Economic Graph ha assunto un ruolo fondamentale. È stato in grado di creare una mappatura digitale dell’economia globale, con dati in tempo quasi reale per connettere i professionisti con le opportunità su larga scala.

Negli ultimi mesi, il percorso di LinkedIn Italia si è poi ampliato anche in ambito PA. A coronare questo traguardo c’è infatti la recente collaborazione per la creazione di inPA. Si tratta di un portale nazionale del reclutamento, un nuovo spazio digitale dedicato al lavoro pubblico – attualmente live e in via di completamento.

L’obiettivo di questo portale è quello di individuare e coinvolgere il maggior numero possibile di professioni e alte specializzazioni nelle procedure indette dalle pubbliche amministrazioni per la selezione del personale necessario alla realizzazione dei progetti del PNRR. A siglare questa nuova importante collaborazione interverrà, in collegamento streaming, il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta.

Adattarsi al mercato

Proprio come il mondo del lavoro, negli anni LinkedIn si è evoluto ed esteso. Il servizio si è trasformato e adattato alle nuove esigenze del mercato e alla nuova era digitale. Allo stesso tempo anche il numero degli utenti italiani presenti sulla piattaforma è cresciuto rapidamente, così come la varietà delle professioni presenti sul sito.

LinkedIn si è infine dimostrata un prezioso alleato anche in un momento così complesso come quello della pandemia, dando voce alle esigenze dei lavoratori.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button