fbpx
Lords Mobile PC

Lords Mobile è da oggi disponibile su PC


Dopo tre anni di successi su smartphone, a partire da oggi, mercoledì 24 luglio, il gioco Lords Mobile è disponibile anche per PC, tramite Steam. Il titolo, completamente gratuito, permetterà ai giocatori di immergersi nella frenetica guerra per la conquista totale.

Arriva Lords Mobile per PC

Dopo aver conquistato 280 milioni di giocatori su iOS e Android, grazie ad un mix di strategia in tempo reale, MMO, RPG costruzione, ora il gioco arriva anche per i giocatori su Windows. Il titolo è cross-platform, e permetterà quindi di affrontare avversarsi sia da mobile che da computer.

Coloro che già hanno installato Lords Mobile sui loro dispositivi mobile possono connettere i propri account ad un profilo Steam. Grazie a una facile e veloce procedura di sincronizzazione, potranno cambiare dispositivo in qualsiasi momento, mantenendo i loro profili.

Lords Mobile PC

La versione per PC offre migliorie al già performante motore grafico e mantiene tutte le numerose funzioni della versione mobile: guerre su grande scala, scontri tra Eroi in stile RPG, creazione di equipaggiamenti, battaglie competitive contro mostri sparsi su una vasta mappa, una grande varietà di unità e la possibilità per i giocatori di creare e unirsi a clan per formare alleanze e conquistare la vittoria.

Maggior informazioni disponibili sulla pagina Steam ufficiale del gioco.

Lords Mobile
Lords Mobile
Developer: IGG SINGAPORE PTE. LTD.
Price: 0

[amazon_link asins=’B07J2MW1ZT,B07GY1TVJJ,B07J9YWSZ4′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d5303f7d-9e58-441e-9fb3-eb2cc2500a2e’]


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
7
Confusione
Felicità Felicità
1
Felicità
Amore Amore
9
Amore
Tristezza Tristezza
8
Tristezza
Wow Wow
5
Wow
WTF WTF
10
WTF
Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link