fbpx
Lifestyle

I marketplace “green” conquistano gli italiani

L’emergenza sanitaria dell’ultimo anno e mezzo ha avuto un impatto molto forte riguardo alle abitudini di consumo degli italiani. Una delle conseguenze più evidenti e conclamate è la crescita esponenziale dell’e-commerce e dei marketplace green, pro sostenibilità.

Le storie dei commercianti “green” sono raccolte da PayPlug, la soluzione di pagamento online per le PMI: da Elobaby che ha raggiunto il 65% di acquisti da mobile e il +12% di nuovi clienti, ad Ecobaby che durante i lockdown del 2020 con il sito mobile friendly ha registrato un + 30% di acquisti sulla piattaforma e-commerce rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Per arrivare a Minimo Impatto che ha visto crescere del 28% gli ordini online nei primi mesi del 2021 e ha creato una app per l’acquisto delle ecostoviglie. 

“Grazie alla comodità e alla sicurezza che garantisce, acquistare online sarà sempre più una modalità scelta dai consumatori anche per il futuro. Tuttavia in questi mesi abbiamo notato come a cambiare non siano stati solo i canali di acquisto. Gli italiani hanno modificato anche le loro scelte rispetto a cosa mettere nel carrello: sta emergendo una nuova attenzione per l’ambiente, sottolinea Gloria Ferrante, Marketing Project Manager di PayPlug

Tre esempi di marketplace “green”

A raccontare questo nuovo trend che unisce la sostenibilità e l’online sono tre negozi, individuati da PayPlug, la soluzione di pagamento per e-commerce concepita per le piccole e medie imprese. Specializzate da sempre nella vendita di prodotti eco-sostenibili per la casa e per la prima infanzia, queste tre realtà hanno visto crescere e modificare il proprio pubblico negli ultimi mesi.

Nato nel 2006, Ecobaby è tra i primi siti in Italia ad aver portato la vendita dei pannolini lavabili.  Nel 2020 Ecobaby ha fatturato 760 mila euro e ha aperto il primo trimestre del 2021 con un +13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Ecobaby ha investito molto per rendere il sito mobile friendly, anche scegliendo le soluzioni di PayPlug che permettono di acquistare in velocità e sicurezza rimanendo all’interno del sito: non a caso, nel 2021 le transazioni sono state effettuate tramite mobile in più del 50% dei casi. Stessa attenzione è stata rivolta al rapporto con i clienti: il 20% della forza lavoro dell’azienda è dedicata all’assistenza clienti.

Elobaby è invece un marketplace dedicato al mondo delle famiglie e dei bambini che affonda le radici nella diffusione del Babywearing e del rispetto dell’ambiente. Partito con la creazione di una community sui social, Elobaby è presto diventato un sito ma anche un negozio fisico a Pioltello (MI). Dopo il lockdwon Elobaby ha registrato un fatturato in crescita del 6% rispetto all’anno precedente. A guidare sono stati gli acquisti da mobile. Qui PayPlug supporta i clienti che non riescono per qualunque motivo a finalizzare il pagamento online, consentendo di inviare al cliente tramite e-mail, WhatsApp e SMS un link che reindirizza alla pagina di pagamento sicura.

Minimo Impatto è il marketplace che offre un’ampia scelta di prodotti ecosostenibili di uso quotidiano, da quelli dedicati alla pulizia della casa e all’igiene personale a quelli pensati per i più piccoli. Nel 2013 ha lanciato Ecostoviglie, un portale per l’acquisto di stoviglie monouso ecologiche, per la maggior parte biodegradabili e compostabili, per ristorazione, delivery, take away e utilizzo quotidiano in casa. Nei primi cinque mesi del 2021 ha riscontrato una crescita delle vendite online di circa il 28%, rispetto al periodo precedente. Grande attenzione anche al lato smartphone: quasi due terzi dei clienti dell’e-commerce green si collegano infatti tramite dispositivo mobile per riempire il carrello. A ciò si unisce un servizio di assistenza costante.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button