fbpx
NewsVideogiochi

Alcune specie aliene scartate da Mass Effect Andromeda a causa del cosplay

Il gioco avrebbe potuto avere fino a 10 nuove tipi di extraterrestri, che però non sarebbero stati "cosplay-safe"

Gli sviluppatori di Mass Effect: Andromeda hanno scartato dieci nuove specie aliene a causa del cosplay. In una recente intervista hanno spiegato che il numero di nuove specie per la serie è stato limitato da questione di budget e narrativa. Ma una delle problematiche che hanno tenuto in considerazione è il “potenziale per il cosplay“, evitando design impossibile da realizzare per i costumi dei fan.

Mass Effect: Andromeda, alieni scartati per il cosplay

Il team di sviluppo di Andromeda ha di recente rilasciato delle interviste per TheGamer (link in calce all’articolo), in cui hanno parlato delle nuove specie aliene introdotte nella serie. Lo sceneggiatore Neil Pollner ha spiegato a TheGamer dell’impossibilità di replicare le dimensioni gigantesche della trilogia di Mass Effect. Entrare in una nuova galassia avrebbe potuto portare nuove specie, nuovi ecosistemi, nuove storie.

“Ma avevamo un budget sufficiente per due nuove specie, oltre ai Remnant. Senza considerare che non potevamo includere tutte le specie della Via Lattea. E non avremmo potuto farvi viaggiare per la galassia. Questo significa alcune limitazioni inorganiche da aggirare con la storia. Quindi non solo abbiamo dovuto ridurre la scala rispetto alla trilogia originale ma chiunque abbia giocato ha trovato qualcosa che amava di Mass Effect che semplicemente non era lì.”mass effect andromeda cosplay

I design abbandonati per il cosplay

Dorian Kieken, regista del franchise all’inizio dello sviluppo di Mass Effect: Andromeda, spiega che alcuni design erano troppo complessi per il cosplay. “Una delle forze della trilogia originale di Mass Effect è che puoi fare il cosplay degli alieni della serie. Escluso Hanar, anche se non voglio sottovalutare la creatività di alcuni cosplayer. L’intenzione era di introdurre in Mass Effect Andromeda delle nuove specie che fossero ancora nel reame del cosplay, che è probabilmente il motivo per cui alcuni dei design più folli sono stati abbandonati”.

Potete leggere le interviste in inglese su TheGamer. In questo articolo invece vi parliamo dell’uscita imminente di Mass Effect Legendary Edition.

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button