fbpx
NewsSoftwareTech

Meta rende disponibile Llama 2 e sfida GPT-4 di OpenAI

Meta ha reso disponibile il proprio modello linguistico di grandi dimensioni chiamato Llama 2, che possono scaricare gratuitamente sia per scopi commerciali che di riserva. Questo nuovo modello vuole sfidare in maniera indiretta GPT-4 di OpenAI, che alimenta chatbot popolari come ChatGPT e Bing Chat.

Meta rende disponibile Llama 2, per l’AI generativa

Durante i Microsoft Inspire, Meta ha evidenziato la crescente collaborazione con Microsoft e il supporto ad Azure e Windows durante l’evento. L’introduzione di Llama 2 vuole dare alle aziende, alle startup e ai ricercatori un accesso avanzato agli strumenti di intelligenza artificiale. Rispetto al suo predecessore, Llama 1, questo nuovo modello è stato addestrato su un set di dati più ampio del 40%.

Com’era già trapelato, il processo di addestramento di Llama 2 ha coinvolto un nuovo mix di dati online pubblicamente disponibili e Meta ha assicurato che il modello è stato supervisionato da test di sicurezza per prevenire utilizzi illeciti e pericolosi.

Meta Threads

Meta ha implementato due diverse varianti di Llama 2 uno dei quali concentrato sulle conversazioni chiamato Llama 2-Chat. Questa iniziativa di Meta punta a migliorare e rendere accessibili soluzioni di intelligenza artificiale avanzate.

Sul proprio blog, Meta spiega tuttavia che la stragrande maggioranza dei dati utilizzati per addestrare il modello di linguaggio arriva dal mondo anglosassone. Sergio Donato su DDay sottolinea che l’89,70% dei dati usati arriva in lingua inglese, mentre solamente lo 0,11% è in italiano. Questo significa che le proprietà di linguaggio dei bot creati con questa tecnologia potrebbero risultare limitate in italiano.

Fra le informazioni rilasciate da Meta, c’è anche l’impatto ecologico. Infatti, per addestrare il modello ha dovuto usare 3,3 milioni di ore di GPU, per emissioni da 539 tonnellate di CO2.

Resta da vedere quali prodotti commerciali basati su Llama 2 arriveranno sul mercato: solo allora anche chi non è un ingegnere o informatico potrà apprezzarne il potenziale.

Offerta
Meta Quest 2 - Visore VR All-In-One - 256 GB
  • Vivi un'esperienza senza interruzioni, anche nel mezzo di azioni ad alta velocità, con il processore rapido e il...
  • Vivi un'immersione totale con l'audio posizionale 3D, l'hand tracking e il feedback tattile che, insieme, rendono sempre...
  • Esplora un universo in espansione con oltre 250 titoli tra giochi, fitness, attività social/multiplayer e...

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Via
DDay
Source
Meta

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button