fbpx
NewsTech

Microsoft vuole aggiungere un tasto nelle tastiere dedicato a Office

Presumibilmente potrebbe approdare inizialmente solo sui prodotti Surface

Microsoft sta pensando di aggiungere un tasto Office sulle tastiere dei PC windows.

Con l’ultimo aggiornamento, Office 2019 è stato sconvolto attraverso l’introduzione dei modelli 3D per i PowerPoint, una nuova grafica e nuove funzioni che rendono la suite più famosa di Microsoft, ancora più produttiva. Microsoft sembra credere ancora moltissimo nella sua suite, tanto da ipotizzare di dedicare un tasto sulle tastiere dei dispositivi Windows. 

Microsoft ha condotto un sondaggio con i tester di Office, per ricevere feedback su questa nuova ipotesi. L’idea è quella di aggiungere un tasto dedicato alla destra della testiera, con tanto di un menù dedicato. Il sondaggio Microsoft include domande relative alle scorciatoie da tastiera Office e chiede se i tester vorrebbero l’introduzione di questo nuovo tasto sui laptop.

La prima introduzione del tasto Windows risale a ben 25 anni fa, quando Microsoft introdusse la “nuova” Microsoft Natural nel 1994. La maggior parte delle tastiere attuali, hanno adottato il layout 104/105-key, che include i due tasti Windows e il tasto menu aggiuntivo. Questa volontà di aggiungere le scorciatoie del sistema operativo, è stato incentivata da Microsoft dichiarando che non certificherà le tastiere per Windows  senza i tasti flag di Windows.

Risultati immagini per windows natural 1994

In attesa di altre dichiarazioni o movimenti di Microsoft, vi ricordiamo che è in roll-out la nuova versione di Windows denominata Windows May 2019 Update. 

Tags

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker