fbpx
mobilità elettrica

La mobilità elettrica si espande nella capitale, grazie a Nissan e IKEA

Continua la collaborazione tra Nissan e IKEA finalizzata ad accelerare l’espansione della mobilità elettrica, che ora si amplia anche nella capitale. L’accordo tra le due si è realizzato con l’aggiunta di una colonnina di ricarica, situata presso il punto vendita IKEA a Roma Anagnina. Mobilità elettrica, l’impegno si realizza con 82 colonnine L’installazione di questa […]


Continua la collaborazione tra Nissan e IKEA finalizzata ad accelerare l'espansione della mobilità elettrica, che ora si amplia anche nella capitale. L'accordo tra le due si è realizzato con l'aggiunta di una colonnina di ricarica, situata presso il punto vendita IKEA a Roma Anagnina.

Mobilità elettrica, l'impegno si realizza con 82 colonnine

L'installazione di questa nuova colonnina permetterà a tutti i clienti del punto vendita di ricaricare completamente la propria vettura in meno di un'ora, approfittando del tempo necessario per gli acquisti. Quest'aggiunta va a seguire quella già effettuata precedentemente a Padova, e testimonia ulteriormente l'impegno di Nissan nel campo della mobilità elettrica e sostenibile.

Quest'ultimo è testimoniato anche dalle altre iniziative firmate dalla casa automobilistica, tra cui spicca la realizzazione dei modelli 100% elettrici Nissan LEAF, ideale per i privati, e Nissan e-NV200, perfetta per le aziende. Incluso il punto vendita di Roma Anagnina, l'azienda ha attualmente installato in Italia ben 82 colonnine di tipo CHAdeMO che, localizzate in punti strategici, sono capaci di fornire 50 kW di corrente continua attraverso un connettore speciale e sicuro.

Nissan e IKEA, alla base della collaborazione

Alla base della partnership con IKEA c'è il desiderio di entrambe le aziende di unire persone, veicoli e natura. In questo senso, l'azienda svedese ha già ideato "People and Planet Positive", un progetto basato su un'intensa campagna di sensibilizzazione delle persone verso un pianeta sostenibile.

L'iniziativa, che andrà a coinvolgere ogni aspetto della filiera costruttiva, distributiva e di vendita, comprenderà anche questa collaborazione con Nissan per realizzare la mobilità elettrica. Mediante l'aggiunta della nuova colonnina, inoltre, la casa automobilistica completa l’elettrificazione di IKEA in Italia. 

La mobilità elettrica nella capitale

Mediante l'aggiunta della colonnina, ideata per ampliare la rete della mobilità elettrica, Nissan allunga anche la sua lista di iniziative progettate per realizzare un trasporto sostenibile nella capitale. Nell'elenco spicca, per prima, la realizzazione della postazione per il Van Sharing Elettrico con e-NV200 nel centro città. Quest'ultima, basata su un accordo con Enel Energia per ottenere solo energia verde, offre un'alternativa a chi trasporta e consegna merci all'interno del perimetro della ZTL centrale.

Seconda iniziativa riguarda l'ingresso della casa automobilistica nella formula E dalla quinta stagione, 2018-2019, con tappa a Roma. Grande sostegno alla mobilità elettrica e sostenibile è fornito anche dalla linea di Taxi 100% elettrici Nissan LEAF che, inseriti nella flotta della compagnia 3570, potranno circolare nella capitale. A sostenere questa rete di trasporti ecologica, economica e silenziosa è anche una colonnina di ricarica rapida Nissan presso il centro HUB della Compagnia Taxi 3570 all’aeroporto di Fiumicino.

La mobilità elettrica nella capitale si è sviluppata anche grazie alla costruzione, promossa proprio da Nissan, di una rete di colonnine a ricarica rapida multistandard.

 

 

 


Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link