NewsTechVideogiochi

MSI: nuovi laptop gaming e un ultraportatile al CES 2019

MSI svela a CES 2019 i primi laptop gaming con RTX e il nuovo 'stiloso' PS63 Modern.

Forte dell’assegnazione di ben dodici CES Innovation Honorees, MSI coglie l’occasione dell’importante fiera americana per svelare i primi gaming laptop equipaggiati con le nuove GPU RTX e un innovativo ultraportatile, che non potrà che conquistare i creativi più esigenti e chi lavora spesso in movimento.

Pronti a scoprire tutte le novità presentate al CES 2019?

Ecco i nuovi GS75 Health e GE75 Raider

Primo dei laptop mostrati in anteprima alla kermesse di Las Vegas è il potentissimo GS75 Stealth. Questi offre un display con cornice ridottissima su quattro lati, leggerezza e compattezza per poter giocare anche on the go sempre al massimo. Equipaggiato con le più recenti CPU Intel Core i7, la nuova GPU NVIDIA GeForce RTX 2080, un display 17,3” 144HZ IPS-level e un touch pad extra large, preciso e estremamente reattivo, GS75 stupisce già al primo sguardo per lo chassis in lega di alluminio e lo spessore di appena 1,9 cm.

Mentre il GE75 Raider, caratterizzato da un look aggressivo, ha al suo interno una GPU NVIDIA GeForce RTX 2080 e processori Intel Core i7.

Realizzato in alluminio anodizzato con superficie a effetto tridimensionale, questo laptop dispone dell’esclusiva tecnologia MSI Cooler Boost 5, di una tastiera per-key RGB firmata SteelSeries, dell’App Player MSI per giocare ai titoli per smartphone e molto atro.

PS63 Modern: la nuova proposta per professionisti e content creator

PS63 Modern è il nuovissimo ultraportatile di MSI pensato per i professionisti e per i content creator, che potranno così facilmente trasformare le loro idee in realtà.

Dotato di CPU Intel Core i7 e grafica NVIDIA GeForce GTX 1050, PS63 spicca per le sue doti a livello di multitasking e rendering grafico. Dispone di display da 15,6 pollici con cornice sottile su quattro lati per garantire una visione ottimale, pesa circa 1,6 kg e vanta uno spessore di appena 1,6 cm.

Il nuovo PS63 mette poi a disposizione un touchpad extra-large con supporto multi-gesture, un sensore per le impronte digitali e un’autonomia di lavoro fino a 16 ore, per poter lavorare per tutta la giornata senza problemi.

Derek Chen, NB Marketing Leader di MSI ha affermato, parlando del PS63  e i nuovi GS75 e GE75:

“Ispirato da Discovery Channel, PS63 è il risultato di tecnologie all’avanguardia e spirito d’esplorazione e dimostra a tutti noi che anche l’impossibile può essere raggiunto se non si pongono limiti all’innovazione e alla creatività. La nostra line-up di gaming laptop dotati di tutte le tecnologie più avanzate ribadisce ancora una volta la nostra posizione di leader di mercato nel settore dei videogiochi, già ampiamente riconosciuta dai giocatori e da diversi team di eSport nel mondo.

Siamo davvero lieti dei numerosi award per l’innovazione che ci sono stati assegnati qui al CES, riconoscimenti che ci sproneranno ancor di più a proseguire sulla strada di un continuo miglioramento a livello di performance estreme, design ricercato e massima affidabilità.”

Tags

Mattia Pierelli

Digital Life: vivo di pane e tecnologia. Lavoro come blogger da più di 5 anni e aiuto tutti gli inesperti tech della mia zona!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker