fbpx

[MWC 2017] Il nostro hands-on di BlackBerry KEYone

Niente stravolgimenti per BlackBerry dopo l’acquisto del marchio da parte di TCL. Il colosso cinese ha infatti voluto aggrapparsi alla trazione offrendo in primis una tastiera fisica, ma puntando anche sull’affidabilità e la sicurezza di uno smartphone, battezzatto KEYone, che è palesemente indirizzato ad utenti “business” più che ai classici consumatori. Le specifiche? Troviamo uno […]


Niente stravolgimenti per BlackBerry dopo l'acquisto del marchio da parte di TCL. Il colosso cinese ha infatti voluto aggrapparsi alla trazione offrendo in primis una tastiera fisica, ma puntando anche sull'affidabilità e la sicurezza di uno smartphone, battezzatto KEYone, che è palesemente indirizzato ad utenti "business" più che ai classici consumatori.

Le specifiche? Troviamo uno schermo da 4,5 pollici IPS con Corning Gorilla Glass 4, un processore Qualcomm Snapdragon 625, octa-core, e 3 GB di RAM. La memoria interna è invece da 32 GB, espandibile tramite microSD, mentre la batteria è da ben 3.505 mAh, accompagnato da Qualcomm Quick Charge 4.0 che permette di ricaricare il 50% della batteria in poco più di mezzora.

Due le fotocamere presenti: posteriore, da 12 megapixel con dual-tone LED Flash, HDR, stabilizzazione di foto e video e sensore Sony IMX378, e frontale, da 8 megapixel con il display che funge da flash.

Non mancano il WiFi, la connettività LTE e il Bluetooth 4.2; il sistema operativo invece è Android 7.1 Nougat con BlackBerry HUB.

Cosa ne pensiamo? Ve lo sveliamo nella nostra video-anteprima.


Fjona Cakalli

author-publish-post-icon
Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link