fbpx
Fotografia

NIKKOR Z MC, due ottiche macro che mancavano

Nikon espande il parco ottiche con due obiettivi macro fondamentali.

Nikon presenta due obiettivi NIKKOR Z MC fondamentali per il sistema Z, con lunghezze focali di 105mm e 50mm. Sono due ottiche macro molto attese, con rapporto di in ingrandimento 1:1.

La costruzione per entrambi gli obiettivi riprende quello che ci si aspetta dalle ottiche professionali macro: una buona luminosità di F2.8, selettori specifici per il range di messa a fuoco; il tutto riunito in una solida costruzione.

NIKKOR Z MC 105mm f/2.8 VR S

NIKKOR Z MC 105mm f/2.8 VR S

È la lunghezza focale più apprezzata per la macro fotografia in genere; incorpora lo stabilizzatore VR e appartiene alla serie S, quella più avanzata. La qualità ottica è garantita dai particolari trattamenti Nikon ARNEO e Nano Crystal Coat.

La minima distanza di messa a fuoco, dal piano del sensore, è di 29cm. L’obiettivo include un selettore per limitare il range di messa a fuoco da 29 a 50cm, utile per usare il sistema AF con sicurezza quando siamo in zona macro.

Un’occhio di riguardo anche per il video, dove Nikon promette un contenimento del Focus Breathing, quel fastidioso movimento a scatti della messa a fuoco automatica. Il sistema ora si appoggia ad un meccanismo più fluido; va detto che chi si occupa di video professionale preferisce mettere a fuoco con un Follow Focus piuttosto che affidarsi all’AF; per questa scelta Nikon presenta una sua innovazione particolare: la ghiera di messa a fuoco consente di invertire il senso di rotazione.

NIKKOR Z MC 50mm f/2.8

50mm f/2.8, ottica normale macro

La scelta macro per il sistema Z si estende anche con la lunghezza focale di 50mm con l’obiettivo NIKKOR Z MC 50mm f/2.8. Stesso diaframma luminoso F2.8 della versione medio tele ma senza sistema VR. Rimane comunque il selettore per il range di messa a fuoco, qui con un limite tra 16 e 30cm.

La lunghezza focale di 50mm è più difficile da usare nel macro in quanto, con l’avvicinarsi molto al soggetto, fotografo e corpo macchina posso facilmente mandare in ombra il soggetto. Questo è particolarmente visibile lavorando col rapporto 1:1 cioè a 16cm dal piano del sensore o 5,6cm dalla lente frontale.

A parte i rischi degli scatti cosi ravvicinati in rapporto 1:1, questa lunghezza focale dona alle immagini molta più prospettiva rispetto a quella vista col 105mm, un modo per raccontare scatti macro di food o life-style con più personalità.

NIKKOR Z MC 50mm f/2.8

Gli obiettivi NIKKOR Z MC 105mm f/2.8 VR S e NIKKOR Z MC 105mm f/2.8 VR S saranno disponibili a breve con prezzi di circa €999,00 per il 105 e di € 649,00 per il 50mm.

Nikon Z6II +24/70 f/4 S Fotocamera Mirrorless Full Frame,...
  • L’ampia baionetta Z-Mount e il sensore a pieno formato da 24,5 MP consentono di ottenere immagini dettagliate e pulite...
  • Scatta foto a piena risoluzione fino a 14 fps con AF/AE completo. Cattura fino a 200 JPEG o 124 immagini RAW senza...
  • Due processori raddoppiano la potenza a disposizione per qualsiasi elemento, dall’AF alla capacità del buffer. Le...

Maurizio Costa

Fotografo. Col tempo ho approfondito sempre di più la componente tecnica e informatica che gira attorno alla fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button