fbpx
FotografiaNews

Annunciato lo sviluppo di Nikon Z9

La nuova mirrorless arriverà nel corso dell'anno e unirà il meglio delle tecnologie foto e video

Fino ad oggi abbiamo definito Nikon Z7 e poi Z7 II le ammiraglie del mondo mirrorless della casa giallonera. Ma ci sbagliavamo, oggi è stato annunciato lo sviluppo di quella che realmente sarà da considerarsi la più avanzata mirrorless Z: Nikon Z9.

Era nell’aria questa notizia, ma ora ne abbiamo conferma. Non sappiamo ancora quando arriverà sul mercato con precisione, ma comunque nel corso di questo 2021. Non sappiamo neanche quanto costerà, ma è lecito immaginare che andrà a posizionarsi in una fascia di prezzo alta, forse al pari di Sony Alpha 1. 

nikon z9
L’aspetto potrebbe non essere quello definitivo.

Quello che però sappiamo al momento è che Nikon Z9 potrà contare sulle migliori prestazioni sia in campo fotografico che video che l’azienda abbiamo mai sviluppato. Il cuore sarà rappresentato sicuramente da un nuovo sensore CMOS di tipo stacked e ovviamente in pieno formato FX. A fianco del sensore ci sarà anche un rinnovato processore di elaborazione EXPEED in grado di fornire le migliori performance. L’unica nota tecnica che è stata svelata in questo annuncio di sviluppo è che Nikon Z9 sarà in grado di registrare video in 8K. 

La notizia della registrazione in 8K ci porta a pensare che il nuovo sensore possa avere una risoluzione tra i 50 e i 60 milioni di pixel, ma come spesso accade con Nikon, non lo sapremo con certezza fino al lancio del prodotto. 

Nikon confida che questa fotocamera possa davvero rappresentare un punto di svolta, offrendo funzionalità ed usabilità senza paragoni, ma soprattutto una qualità superiore a quanto abbiamo visto fino ad oggi. Staremo a vedere. 

Man mano che verranno divulgate nuove informazioni cercheremo di capire davvero fino dove si potrà spingere questa nuova Nikon Z9. Anche le immagini divulgate potrebbero non rappresentare con precisione ciò che uscirà sul mercato. È però chiaro il pubblico a cui si riferisce con un corpo che richiama Nikon D6, sicuramente però dimensioni minori.  

Nikon Z9: cosa aspettarsi

Provando a fare delle previsioni su cosa caratterizzerà Nikon Z9, ci si aspetta un sistema autofocus più efficiente di quelli visti sulle mirrorless Nikon fino ad ora, un nuovo mirino elettronico (EVF) ad alta risoluzione e alta frequenza di aggiornamento. Ci aspettiamo anche un’alta cadenza di scatto, paragonabile magari ai 20 fps di Canon R5. Ovviamente poi, nulla in meno di Z7 II dal punto di vista della qualità d’immagine e quindi una ampia gamma dinamica e un’ottima tenuta alle alte sensibilità. 

Ma soprattutto la curiosità è tanta per quanto riguarda il display LCD posteriore. Il corpo cambia molto rispetto alle Z già sul mercato, ma sul display al momento è impossibile provare a fare anche delle ipotesi. Sicuramente ci sarà però una nuova batteria visto il corpo più grande e dotato di impugnatura verticale integrata. 

Per quanto riguarda l’arrivo sul mercato, invece, possiamo immaginare che bisognerà attendere l’autunno. 

Leggi anche la recensione di Nikon Z7 II
Nikon Z5 + Z 24-50 + FTZ + Lexar SD 64 GB 667x Pro...
  • L’ampia baionetta Z-Mount e il sensore CMOS a pieno formato da 24,3 MP si combinano per offrire più dettagli,...
  • La fotocamera Nikon Z 5 è compatibile con tutti gli obiettivi a pieno formato NIKKOR Z. L’obiettivo NIKKOR Z 24-50mm...
  • La copertura AF garantisce una messa a fuoco uniforme, rapida e precisa in tutto il fotogramma. La Z5 è dotata di...

Luca Forti

Fotografo dal 2002 e scrivo di fotografia dal 2004: insomma, amo la fotografia e tutto ciò che le ruota intorno. Da due anni sono stato adottato da Milano e da sempre sono appassionato di tecnologia, di praticamente tutti gli sport, amo viaggiare, mangiare bene e non toglietemi il mio gin tonic!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button