fbpx
NO-Q code 2

NO-Q, il software italiano che elimina le code
Un sistema trasparente ed efficace per gestire le riaperture ai tempi del Covid


NO-Q è il software completamente made in Italy che aiuta nella gestione delle code. Che sia in palestra, in piscina o al ristorante non importa: con NO-Q le code sono un brutto ricordo. La soluzione innovativa ideata da Vertical Life, la più grande community mondiale di scalatori, permette di scegliere l’orario di ingresso e di effettuare il check-in online con un semplice clic. Più di duecento centri sportivi europei hanno già adottato la tecnologia.

Basta code con NO-Q

Ingressi scaglionati, possibilità di prenotare l’orario di accesso e tracciamento dei contatti nel massimo rispetto delle normative che regolano la privacy. Il tutto con risultati evidenti: basta code, eliminati i tempi di attesa e nessun assembramento davanti all’ingresso del locale. A permettere questa nuova modalità di fruizione di palestre, ristoranti e centri culturali è NO-Q, tecnologia made in Italy che, a pochissime settimane dal lancio, dopo essere stata adottata da centri per il nuoto tra cui l’Aquarena di Bressanone, sta già spopolando in Germania con numerose richieste che arrivano soprattutto dai centri sportivi. A ideare e realizzare la soluzione tecnologica la software house altoatesina Vertical Life, composta da un team di trenta persone tutte legate dalla stessa passione per il climbing.

«Nel corso dell’ultimo periodo, al termine del lockdown legato all’emergenza sanitaria da Covid-19 abbiamo supportato le oltre duecento palestre europee di cui siamo partner tecnologici nella loro riapertura – commenta Matthias Polig, ceo di Vertical Lifee, proprio per gestire al meglio l’afflusso di utenti e garantire loro e ai gestori la massima sicurezza, abbiamo ideato questo strumento innovativo. Che abbiamo poi “allargato” con successo a impianti sportivi, istituzioni culturali, ristoranti e altre aree».

NO-Q code 2La soluzione

L’innovativo sistema di check-in NO-Q aiuta a soddisfare le esigenze di prevenzione per la salute sia per le aziende che per gli ospiti delle strutture. Da una parte le aziende possono determinare il numero massimo di visitatori, la durata del soggiorno e gli orari scaglionati di check-in. Dall’altra i clienti prenotano la loro visita in anticipo o, in alternativa, direttamente in loco, attraverso lo smartphone facendo il check-in con il biglietto ricevuto via e-mail. In questo modo i tempi di attesa al check-in sono ridotti e le aziende possono offrire un sistema equo e trasparente per gestire al meglio i flussi di clienti nell’arco degli orari di apertura, prenotando finestre temporali o le cosiddette slots.

Attraverso NO-Q si offre inoltre la possibilità di conservare le informazioni riguardanti la visita per il tracciamento dei contatti. I dati vengono custoditi e successivamente cancellati, in linea con le norme di protezione della privacy. Al posto di elenchi cartacei redatti a mano, sarà così possibile richiamare i dati relativi alle visite con un semplice clic.


Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link