fbpx
NewsTech

OnePlus 10 Pro: nuovi dettagli sulle specifiche del comparto fotografico

Lo smartphone debutterà nel 2022

Continuano le indiscrezioni sul nuovo OnePlus 10 Pro. Il nuovo smartphone, in uscita nel corso del 2022, è da tempo al centro dei rumors per via di diversi elementi del comparto tecnico ancora da chiarire. Le indiscrezioni di oggi sul nuovo OnePlus 10 Pro riguardano il comparto fotografico e, in particolare, l’assenza del sensore telescopico, confermata dal leaker Digital Chat Station nel corso delle ultime ore.

Nuovi dettagli sul comparto fotografico di OnePlus 10 Pro

Il nuovo 10 Pro presenterà una tripla fotocamera posteriore. Rispetto a quanto emerso nelle ultime settimane, secondo le indiscrezioni di oggi, lo smartphone non avrà un sensore telescopico che verrà rimpiazzato da un teleobiettivo tradizionale in grado di garantire uno zoom ottico 3.3X ed uno zoom digitale 30x. OnePlus, quindi, dovrebbe seguire le stesse linee guida già adottate in passato con il 9 Pro e l’8 Pro. Il sensore telescopico non farà parte del progetto del nuovo 10 Pro.

OnePlus 10 Pro -render

Il debutto nel 2022

Il nuovo 10 Pro debutterà nel corso del 2022. Lo smartphone dovrebbe adottare il SoC Snapdragon 8 Gen 1, nuovo top di gamma di Qualcomm, che verrà abbinato a diverse combinazioni di RAM e storage. Per quanto riguarda il comparto fotografico, inoltre, OnePlus dovrebbe continuare a portare avanti la sua partnership con Hasselblad. Il sistema multi camera del 10 Pro presenterà, oltre ad un sensore principale, anche un ultra grandangolare ed un teleobiettivo. Maggiori dettagli arriveranno nelle prossime settimane.

  
Offerta
OnePlus NORD Smartphone 6.44” Fluid AMOLED Display 90Hz,...
  • 6,44 '' AMOLED con frequenza di aggiornamento di 90 Hz, non è possibile tornare indietro una volta riscontrata la...
  • Il sistema camera Quad-Rear ed il sistema Dual-front, offrono molte più possibilità di catturare la tua giornata....
  • 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna per maggiori prestazioni, velocità reale e grandi quantità di dati /...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button