FeaturedNewsTech

OnePlus 7 Pro: caratteristiche, disponibilità e prezzi dello smartphone con fotocamera popup

Per la prima volta OnePlus lancia tre smartphone differenti in contemporane: vi presentiamo i nuovi OnePlus 7, 7 Pro e 7 Pro 5G

LONDRA – Oggi, dopo tanti rumor che hanno invaso la rete, OnePlus ha reso ufficiali tutte le caratteristiche dei suoi tre nuovi smartphone giunti ormai alla settima edizione: OnePlus 7, OnePlus 7 Pro e OnePlus 7 Pro 5G. Avete capito bene: tre differenti smartphone in un solo annuncio. In tutto questo però c’è una particolarità perché il vero cavallo di battaglia della gamma sarà la versione Pro che – se paragonata al 7 classico – sembra quasi appartenere ad una famiglia differente. I motivi? In primis il design: uno – il 7 – si presente con notch a goccia mentre il Pro vanta una fotocamera frontale pop-up e un display quasi totalmente borderless.

Andiamo però a vedere più da vicino le caratteristiche dei diversi modelli.

OnePlus 7 Pro: caratteristiche tecniche

OnePlus 7 Pro scheda tecnica

Partiamo subito con le caratteristiche tecniche del top di gamma, ovvero OnePlus 7 Pro.

Display: 6,67″ Fluid AMOLED con aspect ratio di 19:5:9 offre una qualità incredibile a risoluzione QHD+ e frequenza di aggiornamento a 90Hz
CPU: Qualcomm Snapdragon 855
RAM: 8/12 GB
Memoria: 128/256 GB (non espandibile)
Rete: 4G LTE
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, USB Type C, GPS, no jack da 3,5 mm
Batteria: 4000 mAh con ricarica rapida
Fotocamera posteriore: 48 MP sensore principale + 16 MP grandangolare + 8 MP zoom
Fotocamera anteriore: pop-up da 16 MP a scomparsa, garantisce 300.000 mila aperture
Sistema operativo: Android 9.0 PIE con sistema operativo Oxygen OS

OnePlus 7 Pro: le caratteristiche principali

OnePlus 7 Pro caratteristiche

L’assenza del notch non è l’unica caratteristica dello schermo di questo OnePlus 7. Il display infatti, un fluid AMOLED con risoluzione QHD+, presenta una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Questo significa che lo schermo può aggiornarsi 90 volte in un solo secondo per garantire un’esperienza straordinariamente fluida. A bordo anche il supporto ad HDR10 e HDR10+, ideali per guardare i contenuti in streaming e regalarvi così sfumature sottili e dettagli visivi ricchi.

Tripla la fotocamera del nuovo device asiatico. A disposizione abbiamo così un sensore principale da 48 megapixel con stabilizzazione ottica, un teleobiettivo da 8 megapixel – sempre con OIS – e un grandangolare da 16 megapixel. Ad affiancarli un sistema di autofocus che sfrutta in modo intelligente PDAF, CAF e metodi di Las Focusing per ottenere ottimi scatti anche sia durante il giorno che in condizioni di scarsa luminosità.

Particolare anche la fotocamera pop-up frontale, con un meccanismo destinato a resistere circa 5 anni – per un totale indicativo di 300.000 aperture – e una protezione in vetro zaffiro.

OnePlus 7 Pro fotocamera

Le performance invece vengono affidate al recente Qualcomm Snapdragon 855, affiancato da ben 12 GB di RAM e dalla tecnologia RAM Boost che apprende le vostre abitudini e alloca la RAM in modo intelligente abbreviando così i tempi di avvio delle app. Da 4.000 mAh invece la batteria, con il Warp Charge 3.0 che garantisce il 50% di ricarica in soli 20 minuti. Grande assente invece è la ricarica wireless.

Da segnalare anche il lettore d’impronte situato sotto al display e gli speaker stero con tecnologia Dolby Atmos. Per i gamer invece troviamo un potente motore per la vibrazione aptica, il raffreddamento a liquido a 10 strati, il nuovo Screen Recorder, lfa Gaming Mode dotata ora di nuove impostazionei professionali e la Fnatic Mode, ispirata al noto team di eSport e pensata per offrire agli appassionati nuove funzioni. Tra queste abbiamo il DND avanzato, le restrizioni alle app in background e i potenziamenti della rete.

E OnePlus 7?

Il piccolo della famiglia condivide alcune importanti caratteristiche con il fratello maggiore: stesso processore, storage UFS 3.0, gli speaker stereo Dolby Atmos, la tecnologia RAM Boost e quella Screen Unlock, ossia lo sblocco con il lettore d’impronte in-display.

Ad essere diversa è la fotocamera posteriore. Solo due i sensori in questo caso: un Sony IMX586 da 48 megapixel con apertura F/1.7, OIS ed EIS ed una seconda fotocamera da 5 megapixel dedicata alla profondità. Presente il nuovo algoritmo UltraShot, progettato per offrire colori naturali ed immagini precise anche con poca luce.

[tie_index]La versione 5G" class="index-title">

La versione 5G

Come potete immaginare, la variante 5G è identica a OnePlus 7 Pro. L’unica differenza riguarda l’antenna: OnePlus ne ha creata una ad hoc per il 5G ridisegnando al cotempo quella per l’NFC.

Purtroppo OnePlus 7 Pro 5G non arriverà in Italia, almeno non per il momento. Questo modello infatti sbarcherà per ora solo in Gran Bretagna, in collaborazione con l’operatore EE, e in Finlandia, insieme ad Elisa.

Prezzi e disponibilità

Il nuovissimo OnePlus 7 Pro sarà il primo a essere disponibile sul mercato, a partire dal 21 maggio nelle seguenti configurazioni:

  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Mirror Gray prezzo di 709 euro per la versione con 6/128GB;
  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Mirror Gray prezzo di 759 euro con 8/256GB storage:
  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Nebula Blue prezzo di 759 euro con 8/256GB;
  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Nebula Blue prezzo di 829 euro con 12/256GB;

Per le altre configurazioni invece bisognerà pazientare fino al mese di giugno. Nello specifico questi sono configurtazioni e prezzi:

  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Almond prezzo 759 euro con di 8G/256GB

OnePlus 7: attendete fino a giugno

  • OnePlus 7 nella colorazione Mirror Gray, sarà disponibile da giugno a 559 euro con 6/128GB oppure a 609 euro con 8/256GB.

Per quanto riguarda invece la versione 5G, prezzi e disponibilità verranno resi noti nelle prossime settimane.

Tags

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker