fbpx

OnePlus 7T è ufficiale: caratteristiche, prezzo e disponibilità


OnePlus 7T sapevamo ormai tutto, complici i tweet di Pete Lau, CEO dell’azienda cinese. Ora però arriva la conferma ufficiale con caratteristiche, data di lancio per l’Italia e naturalmente il prezzo. Scopriamo quindi quali novità porta con sé il nuovo smartphone di OnePlus.

OnePlus 7T: la scheda tecnica

Come sempre, partiamo prima di tutto da dati tecnici e numeri.

Dimensioni: 160,94 x 74,44 x 8,13 mm
Peso: 190 g
Display: 6,55″ Fluid AMOLED – 2400 x 1080 pixel – 90 Hz
CPU: Qualcomm Snapdragon 855+
GPU: Adreno 640
RAM: 8 GB
Memoria: 128/256 GB
Rete: 4G
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, USB Type-C, GPS, NFC
Batteria: 3800 mAh
Fotocamera posteriore: 48 + 12 + 16 MP
Fotocamera anteriore: 16 MP
Video: 4K @60 fps
Sistema operativo: Android 10 con Oxygen OS

Modulo circolare, tripla fotocamera e potenza vendere

Poche le novità sulla parte frontale di questo nuovo device. Abbiamo nuovamente un display AMOLED con diagonale da 6,55 pollici, il supporto all’HDR10+ e un notch ridotto del 31,46% rispetto al predecessore. Tutto questo senza abbandonare gli apprezzatissimi 90 Hz che offrono un’esperienza di utilizzo e di gioco ancora più fluida.

Qualcosa invece è cambiato sul retro del terminale. OnePlus 7T infatti si presenta con un modulo circolare che ospita tre differenti sensori e l’indispensabile flash LED. Due poi le colorazioni: abbiamo lo splendido Glacier Blue e il meno convincente Frosted Silver. Sì, avete capito bene: non c’è nessuna variante nera.

Torniamo però a parlare del comparto fotografico e dei tre sensori posteriori. Quello principale, da 48 megapixel, lo trovate al centro, ha un’apertura di f/1.6 e la stabilizzazione ottica. Ai lati invece abbiamo l’Ultra Wide da 16 megapixel e il teleobiettivo da 12 megapixel e zoom ottico 2x. Lato software ritroviamo la tecnologia UltraShot per immagini chiare e definite, la nuova modalità Macro – per scatti anche a 2,5 cm di distanza dal soggetto – e la modalità Nightscape che combina le informazioni provenienti da vari frame con esposizioni differenti per ottenere risultati davvero convincenti. Anche sul fronte video abbiamo qualche piacevole sorpresa: OnePlus 7T combina la stabilizzazione ottica a quella elettronica dando vita all’EIS (Hybrid Image Stabilization), una tecnologia che dovrebbe eliminare tremoli e sbalzi rendendo i filmati ancora più fluidi.

Sotto la scocca troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 855+, 8GB di RAM, un nuovo motore aptico e una batteria da 3800 mAh con supporto alla ricarica rapida Warp Charge 30T, un sistema che vi porterà da 0 a 70% in circa 30 minuti.

Arriviamo infine al sistema operativo, Oxygen OS 10.0 basato sulla decima versione di Android. Tra le feature più interessanti abbiamo ovviamente le gesture e il ritorno della Zen Mode, la modalità che disabilita notifiche ed app per aiutarvi a concentrarvi per un tempo che ora arriva a 60 minuti.

OnePlus 7T prezzo e disponibilità

Ma quanto costa tutto questo? OnePlus 7T dovrebbe arrivare sul mercato il mese prossimo ad un prezzo al momento ancora ignoto. Come accennato poco sopra saranno disponibili due colorazioni, ossia Glacier Blue e Frosted Silver.

[amazon_link asins=’B07RDWX931,B07SCJJ5GY,B07HFNP4VX’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c3591f3f-10bc-48db-a022-25b39cba2053′]

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.