fbpx
NewsTech

Oval Money si connette a Google Fit e Apple Health

Si tratta della prima app di fintech in Europa a sfruttare le funzionalità dei servizi di fitness

Oval Money ha annunciato di aver costruito una struttura in grado di connettere la propria app ai servizi di fitness e salute Google FitApple Health. Questa sinergia permetterà di sfruttare la funzionalità step Fitnessche unisce il risparmio all’incentivo a fare attività fisica.

Oval money con Google Fit e Apple Health

La vera sfida – dicono gli sviluppatori – è stata capire come unificare i due sistemi e creare un layer in react native che unificasse le due piattaforme in modo da avere un unico tipo di chiamata, che restituisse i dati nello stesso modo per entrambe”.

Così, se l’approccio classico nello sviluppo di una funzione è quello bottom-up, che parte dallo sviluppo in nativo (la parte più “grossa”) e solo successivamente porta a organizzare la struttura sovrastante, in questo caso la procedura è stata esattamente inversa. “Abbiamo realizzato le funzionalità dell’app dedicate all’utente e le logiche di calcolo del risparmio, chiamando la struttura nativa sottostante attraverso dei mockup – dicono da Oval Money – e, solo successivamente, abbiamo completato lo sviluppo implementando i layer di chiamate native, focalizzandoci quindi sulle funzionalità veramente necessarie”.

Una piccola rivoluzione quindi, che ha permesso al team di programmatori della startup italo-inglese di aprire nuovi scenari non solo per l’app, ma per tutti coloro che si trovano a fronteggiare simili situazioni. Anche per questo motivo la funzionalità è stata rilasciata in open source, così da dare la possibilità alla comunità di developer di integrare e migliorare quanto iniziato.

Maggiori informazioni sui servizi offerti da Oval Money disponibili sul sito ufficiale.

[amazon_link asins=’8865162627,B011CXA63O,B06XBDXDRM’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’78b5c058-da44-4135-9199-1f7e58a58acc’]

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button