fbpx
NewsVideogiochi

Dai creatori di Pokémon Go arriva Pikmin Bloom

Niantic, Inc. la software house dietro il fenomeno di Pokémon Go, torna sotto i riflettori annunciando l’arrivo di Pikmin Bloom, l’applicazione per smartphone pensata per rendere più piacevoli le nostre passeggiate quotidiana. Continua dunque la collaborazione tra Niantic e Nintendo con un altro dei Franchise di maggior successo dell’azienda Giapponese. I mitici Pikmin, i coloratissimi alieni sempre pronti a lavorare in squadra, ci faranno compagnia durante le passeggiate di ogni giorno con tante feature divertenti. Scopriamole tutte!

Pikmin Bloom: alla scoperta dei Pikmin

Nel caso in cui i vostri viaggi intergalattici non vi abbiano ancora portato nel mitico pianeta dei Pikmin, sappiate che essi vivono anche intorno a noi, ma non possiamo vederli ad occhio nudo. Grazie a Pikmin Bloom saremo in gradi di interagire e camminare con loro. L’attività principale di Pikmin Bloom è infatti quella di accompagnarci nelle passeggiate.

Camminando, troveremo in giro per la nostra città tanti esemplari di adorabili Pikmin e più cammineremo più la nostra intraprendente squadra crescerà. Dopo che le piantine saranno cresciute, sarà possibile cogliere i Pikmin per avere una squadra infallibile. Camminare in loro compagnia farà sbocciare dei coloratissimi fiori lungo il tragitto percorso. Sarà anche possibile nutrire i Pikmin con del nettare proveniente dai frutti che possiamo trovare nel gioco che faranno sbocciare un bellissimo fiore sulla loro testa. Raccogliendo petali e piantandoli, potremo anche far schiudere boccioli di fiori ad ogni passo lasciando una scia di colori dietro di noi. Così facendo, il mondo virtuale dei Pikmin prenderà vita e i percorsi fioriti saranno condivisi con gli altri utenti.

A fine giornata, potremo vedere il numero di passi fatti, i percorsi intrapresi e i colorati frutti (o fiori!) del nostro passaggio. È inoltre possibile aggiungere note e foto al proprio lifelog, trasformando una giornata ordinaria in un ricordo speciale. Il proprio Pikmin può anche riportare alcune cartoline dei luoghi visitati, che possono essere salvate e conservate, o inviate agli amici direttamente tramite l’app.

Prezzo e disponibilità

Pikmin Bloom potrà essere scaricata sui dispositivi iOS tramite App Store e sui dispositivi Android, tramite Google Play, gratuitamente. Attualmente il gioco è disponibile in Australia e a Singapore ma sarà presto disponibili in tutti gli altri paesi, tra cui, l’Italia.

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button