fbpx
Pikmin 3 deluxe recensione

I Pikmin atterrano su Nintendo Switch
Abbiamo giocato in anteprima al nuovo Pikmin 3 Deluxe, ecco cosa ne pensiamo


Anche i Pikmin atterrano finalmente su Nintendo Switch con la versione Deluxe di Pikmin 3 uscito nel 2014 su Nintendo Wii U. Dopo aver esplorato le prime tappe del nostro viaggio interplanetario , siamo pronti per darvi una visione a 360 gradi su questa versione Deluxe di Pikmin 3  nella nostra recensione completa.

Pikmin 3 Deluxe Recensione

La trama  principale di Pikmin 3 ripercorre quella della versione per Nintendo Wii U. Il pianeta Koppai è stato colpito da una violenta carestia dovuta a una costante crescita della popolazione. Gli abitanti del pianeta decidono allora di cercare una soluzione tra le stelle andando alla ricerca di un mondo ricco di risorse alimentari. Scoprono cosi un nuovo pianeta inesplorato chiamato PNF-404 su cui crescono abbondanti risorse di cibo. La spedizione è guidata da tre promettenti astronauti, AlphBrittany e Charlie, inviati in esplorazioni a bordo della nave spaziale Drake.

A causa di alcuni malfunzionamenti però, la Drake inizia a perdere quota e durante l’entrata in orbita, precipita bruscamente sulla superficie del pianeta. Il gruppo viene così separato e dovranno affrontare le difficoltà di questo misterioso mondo per ritrovarsi in un secondo momento. Le minacce infatti non mancano. Oltre alla carenza alimentare, che interessa anche questa missione, il gruppo dovrà affrontare le creature aliene ostili. Fortunatamente per loro però, in questo pianeta si trovano anche delle piccole creature amichevoli, i Pikmin.

Questi buffi alieni in miniatura, a metà tra un animale e una pianta, rispondono ai comandi dei nostri astronauti che potranno controllarli a suon di fischietto. Il trio userà le varie specie di Pikmin per superare le difficoltà, recuperare cibo da riportare sul pianeta natale e indagare sul nuovo mondo. Qui, troveremo infatti alcuni indizi su un altro sfortunato viaggiatore interstellare precipitato sul pianeta che attende solo di essere salvato.

Grazie Pikmin

pikmin 3 deluxe recensionePikmin 3 Deluxe è fondamentalmente un videogioco di strategia in cui bisogna sfruttare i Pikmin e le loro peculiari abilità per superare ogni missione. La campagna principale è composta da 14 missioni la cui durata dipende dalle capacità del giocatore e dalla volontà di recuperare o meno tutte le risorse presenti sulla mappa.

Ogni missione avrà un obiettivo principale specifico che va dal recuperare parti dell’astronave al ritrovare i membri dell’equipaggio. Nel frattempo dovremo recuperare le risorse alimentari sparse per ogni livello. Si tratta di frutti giganti (o siamo noi ad essere piccolissimi?) che possono essere trovati ovunque. Alcuni di questi sono nascosti o protetti dalle creature ostili del nuovo mondo e dovremo faticare parecchio per ottenerli. A darci una mano ci penseranno i piccoli Pikmin che sono in grado di spostare oggetti, distruggere ostacoli, attaccare i nemici e tanto altro. I nostri astronauti non potranno fare nulla di tutto ciò ma sanno comandare e indirizzare i Pikmin verso un determinato obiettivo.

Grazie al loro fischietto, i Pikmin risponderanno a qualsiasi comando e potranno essere lanciati per raggiungere determinate aree o aggrapparsi ai nemici volanti e colpire! Il loro dolce sguardo sperduto nasconde infatti la furia di un esercito che, comandato a dovere, sarà in grado di attaccare e sconfiggere i nemici più ostili.

Tantissimi Pikmin

I Pikmin, veri protagonisti del gioco, vi seguiranno ovunque voi andiate. È possibile portare in missione un massimo di 100 Pikmin perciò dovremmo gestire al meglio le loro abilità ed evitare il maggior numero possibile di perdite. In Pikmin 3 Deluxe abbiamo 5 tipologie di Pikmin:

  • Pikmin Rossi – Questi sono i Pikmin più diffusi che ci accompagneranno dall’inizio del gioco. Sono molto forti, adatti al combattimento e immuni al fuoco, ideali per sconfiggere la maggior parte dei nemici e attraversare aree infuocate
  • Pikmin Gialli – Questi Pikmin amano l’elettricità e possono essere lanciati più in alto di qualsiasi altra tipologia di Pikmin. Sono perfetti per raggiungere le zone più alte e distruggere i muri elettrificati
  • Pikmin Blu – A differenza di tutte le altre tipologie di Pikmin, quelli blu possono camminare sott’acqua. Non sono molto forti ma possono rivelarsi estremamente utili nel livelli acquatici
  • I Pikmin Rocciosi – Grossi Pikmin pesanti e potenti in grado di distruggere le rocce e i muri di vetro lanciandosi con violenza contro di essi. Non possono raggiungere grandi distanze ma quando vengono lanciati addosso ai nemici…ouch!
  • Pikmin Alati – Come da nome, questi buffi Pikmin Rosa sono in grado di volare. Non sono molto potenti ma possono raggiungere aree altrimenti in accessibili e sono i combattenti ideali contro i nemici volanti

Questi sono i Pikmin che troviamo nella storia principale. Tuttavia si aggiungono altre due razze nelle modalità Bingo e Missioni, di cui parleremo più avanti. Le altre due tipologie di Pikmin sono:

  • Pikmin Viola – I più forzuti tra i Pikmin. Lenti e pesanti, ogni Pikmin viola vale come 10 Pikmin normali e possono essere usati per trasportare con facilità gli oggetti più pesanti
  • Pikmin Bianci – Questi Pikmin dagli occhi rossi sono leggerissimi e possono essere lanciati a grandi distanze. Nel loro sangue scorre anche un potente veleno in grado di danneggiare nel tempo i nemici più ostili

Ogni Pikmin può inoltre essere potenziato dandogli da bere della resina che può essere rilasciata dai nemici o trovata dentro la vegetazione locale. Quando un Pikmin beve la resina, la foglia sulla sua testa diverrà un bel fiore che gli permetterà di muoversi più velocemente, fare più danno e resistere a più colpi.

La notte nella Cipolla

PikminPer raggiungere i obiettivi, oltre a gestire i Pikmin, evitare che muoiano e recuperare frutta e oggetti necessari, avremo anche un limite di tempo. Quando cala la notte, infatti, il pianeta alieno diventa più ostile che mai e i nostri esploratori sono costretti a ritornare in orbita sul pianeta e aspettare un nuovo giorno. Una linea temporale sulla schermata di gioco, indicherà quanto tempo ci rimane. Una volta finito, ovunque voi siate sulla mappa, la missione terminerà e potrà essere continuata il giorno successivo. In questo frangente di tempo, tutti i Pikmin che non sono sotto il controllo di un esploratore o non si trovano vicino alla capsula di trasporto, moriranno.

Sarà necessario calcolare al meglio il tempo a disposizione ed evitare che ciò accada perché nelle missioni più difficili ci servirà un grande numero di Pikmin… e anche perché vederli divorati dalle altre creature ci ha reso molto tristi.

I Pikmin sopravvissuti passeranno la notte all’interno della Cipolla, una sorta di grande seme alieno che, oltre a fornirci nuove tipologie di Pikmin, ospita quelli che abbiamo accumulato nel corso delle nostre avventure. Saremo noi a scegliere quali e quanti Pikmin ci accompagneranno in ogni missioni grazie alla Cipolla. Lode alla Cipolla.

Versione Deluxe

Pikmin 3 deluxe multiplayer

La campagna principale offre una sfida accesa via via sempre più complicata resa ancora più interessante dalla difficoltà selezionabile. Oltre alla difficoltà Normale, abbiamo infatti un livello Difficile e Ultra-Piccante (sbloccabile in seguito) per un grado di sfida davvero alto. Alla modalità Storia, che a difficoltà normale può essere completata in circa 15-20 ore. Si aggiungono nuove modalità esclusive della versione Deluxe, ovvero:

  • Storia Extra – Si tratta di due storie totalmente inedite: L’avventura di Olimar e L’altra avventura di Olimar. Queste due mini campagne riportano in auge il protagonista dei capitoli precedenti di Pikmin e ampliano ulteriormente il mondo di gioco con sfide più piccole rispetto alla trama principale ma ugualmente interessante. La prima Avventura è composta da sole 4 missioni mentre la seconda ne conta ben 10
  • Missioni – In questa modalità avremo a disposizione un gran numero di missioni stand-alone divise in tre categorie:
    • Arraffa Tutto! – 10 missioni a tempo in cui bisogna raccogliere il maggior numero di frutta possibile nel minor tempo possibile
    • Combatti i nemici! – Altre 10 missioni a tempo in cui bisogna eliminare tutti i nemici nel minor tempo possibile
    • Abbatti i colossi! – In questa modalità potremo affrontare i boss che abbiamo incontrato nella storia principale e cercare di sconfiggerli nel minor tempo possibile
  • Bingo – Si tratta della modalità a due giocatori, esclusiva della versione Deluxe. Due giocatori si sfidano in modalità split screen con l’utilizzo di due Joystick (o dei due Joy-con) per raccogliere il maggior numero di frutta possibile ed eliminare i nemici
Offerta
Pikmin 3 Deluxe - Nintendo Switch
  • Atterra su un mondo ricco di avventure con Pikmin 3 Deluxe per Nintendo Switch!
  • Controlla una capace truppa di minuscole creature ed esplora un pianeta ostile sfruttando sapientemente un mix di azione...
  • Gioca in due: affronta la storia principale con un altro giocatore* sulla stessa console!

Due Pikmin sono meglio di uno

Tutte le modalità che abbiamo visto fino ad ora, compresa la Storia Principale, possono essere affrontate insieme a un altro giocatore in modalità multiplayer locale. Avremo bisogno di due Joystick, o dei due Joy-con, e ogni giocatore controllerà uno specifico astronauta.

Si tratta di un’evoluzione quasi naturale per un titolo come Pikmin 3 che, grazie alle potenzialità e alla versatilità della Nintendo Switch, è in grado finalmente di supportare la modalità a 2 giocatori. Tuttavia, vista la complessità di alcune meccaniche, consigliamo di non utilizzare due Joy-con singoli che prevedono alcune limitazione, come l’impossibilità di controllare la telecamera.

Deluxe anche nella grafica

Oltre alle novità che abbiamo visto, la versione Deluxe di Pikmin 3 è arricchita anche da diverse migliorie sia in termini di gameplay che grafiche. L’impeccabile lavoro di Nintendo trasuda da ogni frame. Sebbene il rework grafico non sia dei più stravolgenti, le texture risultano molto più dettagliate, i colori più vivi e la fluidità sempre eccellente senza nessun calo di frame rate.

In conclusione…

Abbiamo scrutato con attenzione ogni singolo dettaglio grafico del gioco che ci ha regalato un mondo ancora più vivo grazie alla potenza della Nintendo Switch. La modalità a due giocatori, le missioni e le storie extra e la grande rigiocabilità del titolo vi terranno incollati per ore e ore sullo schermo in compagni dei piccoli Pikmin che speriamo possano invadere ancora il mondo Nintendo, magari con un quarto capitolo.

Pikmin 3 Deluxe Recensione: Comprarlo o no?

Sebbene ci si trovi davanti a un videogioco realizzato nei migliori dei modi, non dobbiamo dimenticarci che si tratta di una conversione da una console a quella successiva, seppur migliorata in tutte le sue parti e venduta a prezzo pieno.

Quindi, il nostro giudizio è il seguente: se avete già avuto modo di entrare in contatto con Pikmin 3 ai tempi della Nintendo Wii U, questo prezzo e questa versione del gioco, potrebbero non essere così allettanti. Se invece, come molti, avete perso la possibilità di provarlo nel 2014, allora dovreste comprare questo piccolo gioiello targato Nintendo.

Pikmin 3 Deluxe

Pro Pros Icon
  • Versione Deluxe realizzata magnificamente
  • Tante nuove missioni e storie extra
  • Modalità multigiocatore ben riuscita
  • Alta rigiocabilità
Contro Cons Icon
  • Prezzo forse un po' eccessivo

 


Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link