fbpx

Sicuramente, l’anno inizia piuttosto bene per gli appassionati di auto sportive, con i produttori che sembrano più motivati ​​che mai a promuovere il piacere di guida con il pedale dell’acceleratore abbassato. Infatti dopo Lamborghini con un nuovo propulsore per il suo ultimo Huracan EVO RWD, è il turno di Porsche di regalarci un due belle novità per iniziare bene il 2020. Queste due sorprese sono le nuovissime Porsche 718 Cayman e Boxster GTS 4.0, che stanno per entrare nel catalogo della casa di Stoccarda. Questa è un’ottima notizia, soprattutto per gli appassionati dei motori flat-six, dal momento che sta tornando sotto il cofano delle due auto sportive, che l’avevano a suo tempo abbandonato a favore di un quattro cilindri da 2,5 litri.

Porsche 718 Cayman
Porsche 718 Cayman GTS 4.0

0-100 km/h in 4,5 secondi

Le due auto ora quindi si basano su un propulsore a sei cilindri da 4,0 litri flat-six, in grado di sviluppare circa 400 cavalli per 420 Nm di coppia. Una configurazione che, associata a un cambio manuale a sei marce, arriva quindi a ampliare la gamma, oltre alle versioni di 300 e 350 cavalli già presenti a catalogo. Gli 0-100 km/h vengono raggiunti in solo 4,5 secondi, mentre il comportamento su strada è ottimizzato grazie all’abbassamento dell’altezza di marcia di 20 mm. Oltre a questa piccola evoluzione, il tutto rimane quindi identico alle versioni standard.

Porsche Boxster GTS 4.0

Questa versione GTS viene fornita di serie con il pacchetto Sport Chrono, che comprende la tecnologia Porsche Torque Vectoring, nonché un differenziale meccanico a slittamento limitato nella parte posteriore. Infine, anche le sospensioni attive fanno parte della dotazione di serie.

Porsche Boxster GTS 4.0

Arrivo in primavera

Per quanto riguarda il design, le nuove Porsche 718 Cayman e Boxster GTS 4.0 si distinguono per gli elementi neri caratteristici di questa finitura nella pala anteriore, sulle le prese d’aria, sul contorno delle luci e sul il diffusore posteriore, mentre i cerchi 20 pollici neri completano il set. All’interno, spazio all’Alcantara, che si trova sui sedili, sulla console centrale, sul volante e sulla leva del cambio. inoltre è disponibile anche un pacchetto specifico opzionale, che consente di scegliere tra altri due colori per l’interno. Infine, la dotazione standard include il touchscreen da 7 pollici e l’applicazione Track Precision, che permette di visualizzare i dati relativi alla guida durante i vari tragitti. Come optional sono offerti il sistema audio Burmester e la navigazione connessa.

Porsche 718 Cayman e Boxster GTS 4.0 avranno un prezzo a partire rispettivamente da € 83.779 e € 85.819, e saranno disponibili ufficialmente nei concessionari alla fine di marzo.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
1
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Carlo Moiraghi

author-publish-post-icon