fbpx

Come è ormai noto, Porsche, come la maggior parte degli altri produttori, guarda sempre più seriamente all’elettrificazione della sua gamma. E per una buona ragione: se l’ibridazione è già presente, in particolare sulla Panamera e sulla Cayenne, per quanto riguarda l’elettricità pura e dura, il produttore è per il momento ancora agli inizi. Un inizio promettente, tuttavia, poiché il primo modello ad essere dotato di tale motorizzazione è la Porsche Taycan, una berlina a emissioni zero ad altissime prestazioni, con una potenza di 761 cavalli nella sua versione più elegante. Ma Porsche non vuole fermarsi qui e prevede di elettrificare altri modelli del suo catalogo, anche se non ha ancora fornito molti dettagli su quali siano quelli più indicati, anche se il principale indiziato pare essere la Porsche 718 Cayman.

Porsche 718 Cayman 4

Prima l’ibrido

Tutta via, il sito Car Magazine, che sembra essere abbastanza informato, fornisce alcune informazioni sul prossimo modello Porsche elettrico al 100%, che, come detto, dovrebbe essere la 718 Cayman, e la sua versione Boxster. Secondo il sito, la prossima generazione della coupé e della deccapottabile dovrebbe allontanarsi dagli acclamati quattro cilindri per adottare un motore a emissioni zero, una strategia che era già stata confermata dal capo del marchio, Oliver Blume. Tuttavia, prima di lanciare i suoi due modelli sportivi completamenti elettrici, il produttore di Stoccarda vuole prima offrire una loro versione ibrida, al fine di effettuare la transizione e lentamente abituare la clientela, che sicuramente rischia di essere destabilizzata.

Quasi 400 cavalli?

Per il momento, nessuna informazione tecnica è stata ancora divulgata dal produttore, che rimane ovviamente molto abbottonato su questo argomento. Tuttavia, il sito britannici si lancia nel fornire una loro previsioni su cosa si nasconderà sotto il cofano di questa coppia di sport car. Secondo Car Magazine, saranno installati non meno di due motori, uno su ciascun asse, che insieme svilupperanno una potenza cumulativa stimata in 400 cavalli, distribuita sulle ruote anteriori e posteriori. La 718 Cayman e Boxster potrebbero quindi basarsi sulla nuova piattaforma Electric Premium Platform (EPP) sviluppata dal marchio in collaborazione con Audi. Utilizzata specialmente per il Taycan, questa sarà la base per tutti i principali modelli elettrici dei due produttori. 

Porsche 718 Cayman 5

In collaborazione con Rimac

Previsti entro il 2023 , i due sport elettrici tedeschi potrebbero coesistere nella gamma con una versione termica, e questo per due o tre anni. Inoltre, si dice che la casa automobilistica croata Rimac, in cui Porsche ha investito alcuni mesi fa, sarà anch’essa coinvolta nello sviluppo di questi 718 Cayman e Boxster elettrici.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Carlo Moiraghi

author-publish-post-icon