fbpx
AutoMotoriNews

Arriva la nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS, DNA da pista per l’uso quotidiano

Monta il motore a sei cilindri da 500 CV della 911 GT3 Cup

Al Los Angeles Auto Show, Porsche presenta in anteprima mondiale la 718 Cayman GT4 RS, il nuovo modello di punta della serie 718. Il potente motore da 500 CV a sei cilindri è lo stesso presente nella vettura da corsa 911 GT3 Cup ed è senza dubbio la parte più importante della vettura sportiva progettata per il massimo piacere di guida tutti i giorni. Questo potente motore arriva fino a 9.000 giri/min., e raggiunge una coppia di 465 NM a 6.000 giri/min. Rispetto alla 718 Cayman GT4, la versione RS eroga 80 CV di potenza in più, raggiungendo un rapporto peso/potenza di 2,83 kg/CV.

Porsche 718 Cayman GT4 RS

Tra le caratteristiche sorprendenti della nuova 718, ci sono anche le prese d’aria dietro i finestrini del conducente e del passeggero. Queste non solo migliorano il flusso d’aria che entra nell’auto, ma assicurano anche che un emozionante suono “di aspirazione” possa essere sentito proprio accanto alle orecchie dei passeggeri. Le caratteristiche prese d’aria davanti alle ruote posteriori sono presenti anche in questo modello e servono per raffreddare il motore. Come ogni moderno modello RS, la nuova 718 GT4 RS è disponibile solo con cambio a doppia frizione Porsche (PDK). Questa trasmissione garantisce le massime prestazioni quando si cambia tra le sue sette marce. La presenza delle levette del cambio consentono al conducente di tenere le mani sul volante anche quando si cambia marcia manualmente.

Porsche 718 Cayman GT4 RS,  da zero a 100 in 3,4 secondi

Il PDK sportivo a basso rapporto conferisce a questa vettura sportiva a motore centrale un’incredibile accelerazione. La 718 Cayman GT4 RS passa da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi (GT4 con PDK: 3,9 secondi) e raggiunge una velocità massima di 315 km/h (GT4 con PDK: 302 km/h) in settima marcia. La consueta costruzione leggera nel modello RS si distingue come uno degli elementi che definiscono il nuovo design della 718 Cayman GT4 RS. La due posti, come definita dalla norma DIN, pesa solo 1.415 kg con il pieno e senza conducente, ed è 35 kg più leggera di una 718 GT4 con PDK. Il peso è ridotto grazie all’utilizzo di plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) in componenti come il cofano e le ali anteriori. Oltre ai tappeti leggeri, anche la riduzione del materiale isolante contribuisce alla riduzione del peso. Il vetro posteriore è realizzato con un materiale più leggero. I pannelli delle porte con linguette intrecciate e rete nei vani portaoggetti eliminano ogni grammo inutile.

Porsche 718 Cayman GT4 RS

Il nuovo alettone posteriore fisso, l’attacco a collo di cigno e i supporti alari in alluminio sono tra gli elementi distintivi del design esterno. Ispirata all’auto da corsa Porsche 911 RSR GT, questa ala altamente efficiente è stata utilizzata per la prima volta in un’auto di produzione Porsche con la 911 GT3. Insieme alla GT4 RS, un’altezza di marcia inferiore di 30 mm rispetto alla 718 Cayman, accattivanti prese d’aria sui parafanghi anteriori, pannelli sottoscocca aerodinamicamente ottimizzati collegati al diffusore posteriore, un diffusore anteriore multiregolabile e un nuovo spoiler anteriore con lame che conducono l’aria nell’ambiente, producendo circa il 25% in più di deportanza rispetto alla GT4 in modalità Performance, progettata per l’uso in pista.

Anche le modifiche al telaio contribuiscono a migliorare le prestazioni della vettura. I giunti sferici collegano saldamente il telaio alla carrozzeria per una guida più precisa e diretta. Lo stesso telaio regolabile e pronto per la pista presenta una configurazione di ammortizzatori specifica per RS, nonché rapporti modificati della molla e della barra antirollio.

Pacchetto Weissach opzionale

Il pacchetto Weissach opzionale migliora ulteriormente il design dinamico della GT4 RS. La copertura del vano bagagli anteriore, tutte le prese d’aria, la copertura dell’airbox, i dettagli superiori degli specchietti esterni e l’alettone posteriore hanno un rivestimento in tessuto di carbonio. I terminali di scarico in titanio ricordano il sistema utilizzato nella Porsche 935. Anche la gabbia di sicurezza posteriore corta è realizzata in titanio. La parte superiore del cruscotto è ricoperta di materiale Race-Tex e sul lunotto della vettura è presente un grande logo Porsche. Con il pacchetto Weissach, è possibile ordinare ruote in magnesio forgiato da 20 pollici a un costo aggiuntivo anziché ruote in alluminio forgiato della stessa dimensione.

Porsche 718 Cayman GT4 RS

Tutti questi miglioramenti rispetto alla 718 Cayman GT4 rendono la GT4 RS l’auto più veloce della famiglia 718. Ciò è stato particolarmente evidente sul circuito Nürburgring Nordschleife. Nella fase finale della configurazione Jörg Bergmeister ha percorso i 20.832 chilometri di pista in 7:09.300 minuti. che sono diventati 7:04,511 minuti, nel tracciato più vecchio, più corto di 20,6 km. Su questa distanza la nuova 718 Cayman GT4 RS è risultata 23,6 secondi più veloce della GT4 “standard”.

L’auto parte da un prezzo di 147.471 euro, e lee consegne inizieranno a marzo 2022. Anche la versione da corsa, ovvero la 718 Cayman GT4 RS Clubsport sarà presentata in anteprima a Los Angeles e prenderà parte a diverse gare nazionali e internazionali a partire dal 2022.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button