fbpx
NewsTech

Facebook permetterà di prenotare il vaccino Covid-19

Facebook ha annunciato una nuova funzione che permetterà agli utenti di prenotare il vaccino Covid-19

Nuova funzione in arrivo su Facebook. La piattaforma sta lanciando uno strumento che permetterà agli utenti di sapere “quando e dove vaccinarsi” per il Covid-19, mostrando un link per la prenotazione del vaccino. Questa nuova funzionalità sarà mostrata all’interno del “Covid-19 Information Center”, e arriverà ufficialmente quando cominceranno le vaccinazioni sulla popolazioni adulta. L’obiettivo, secondo quanto riferito da Zuckerberg, è quello di “aiutare a portare 50 milioni di persone un passo più vicine ad avere i vaccini per il Covid-19“.

Prenotazione vaccino Covid-19: Facebook lancia una nuova funzione

Per riuscire a rendere ben fruibile la nuova funzione, negli Stati Uniti Facebook ha collaborato con il Boston Children’s Hospital, che gestisce il sito web VaccineFinder.org. Già disponibile da oggi, la funzionalità fornirà informazioni di contatto e link per la prenotazione del vaccino. Per il momento, è supportata in 71 lingue diverse, anche se la piattaforma conta di espanderne l’uso non appena aumenti la disponibilità del vaccino. Ma non è tutto. Facebook ha annunciato che porterà il Covid-19 Information Center anche su Instagram, dove gli utenti potranno consultare tutte le informazioni utili sul Coronavirus. E ci saranno anche nuovi stickers per le Instagram Stories, così “le persone possono ispirare gli altri a vaccinarsi“.

prenotazione vaccino Covid19 Facebook

Come se non bastasse, Facebook sta collaborando con le autorità mediche sui chatbot di WhatsApp nel tentativo di supportare gli utenti nella prenotazione del vaccino. “Più di 3 miliardi di messaggi relativi a Covid sono già stati inviati da governi, organizzazioni non profit e organizzazioni internazionali ai cittadini attraverso i chatbot WhatsApp ufficiali. Quindi questo aggiornamento aiuterà anche con lo sforzo di vaccinazione“. Al di là di questo, la piattaforma sembra ben intenzionata a fornire informazioni utili sul perchè farsi vaccinare. Nel frattempo, giornalisti e organizzazioni umanitarie potranno monitorare come vengono diffuse le informazioni sulle vaccinazioni sulla piattaforma.

Al momento, ben il 21% delle persone ha ricevuto almeno una dose del vaccino Covid-19 negli Stati Uniti. Il presidente Joe Biden ha dichiarato di avere un piano ambizioso per vaccinare buona parte della popolazione entro il 4 Luglio. E in questo senso la nuova funzione di Facebook potrebbe davvero aiutare gli obiettivi degli USA. Ma anche di tanti altri Paesi al mondo.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button