fbpx

Riot Games e Limitless Solution hanno appena annunciato una partnership per fornire protesi in stile Leage of Legends ai bambini americani meno fortunati. Un bellissimo progetto che offre un colorato e più accettabile aiuto alle realtà più difficili.

protesi Limbitless Riot Games

La tecnologia per il sociale

Quale miglior connubio se non tra un’organizzazione no-profit che aiuta i bambini ed il mondo del videogioco. Limbitless rappresenta una realtà americana che costruisce protesi di arti superiori per bambini; il tutto personalizzabile con lo stile dei super eroi preferiti dai più piccoli.

Le protesi bioniche portano quindi, oltre le ultime tecnologie, anche un sorriso in più ai bambini menomati rendendo, per quanto possibile, un po’ più accettabile questo tipo di realtà. Oltre ad Iron Man ed altri personaggi amati in particolare modo dai bambini, arrivano i campioni di Leage of Legends, uno videogame che rientra tra le più grandi community di videogiocatori online.

print protesi Limbitless Riot Games

I cinque nuovi design introdotti saranno disponibili in tutti gli Stati Uniti a partire dal 2019, ognuno di loro accompagnato da una piccola storia. L’articolo completo con tutte le informazioni sul progetto con Limbitless è disponibile sul blog di Riot Games.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Federico Marino

author-publish-post-icon
Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!