fbpx
NewsTech

Dai QLED a The Frame: ecco le nuove TV di Samsung

Si è tenuto ieri a Parigi l'evento di lancio dei nuovi televisori marchiati Samsung. Sotto lo scocca dei nuovi TV QLED troviamo la tecnologia Quantum Dot, perfezionata e migliorata in quanto a purezza della luce, stabilità dell'immagine e ampiezza dello spettro colore. Le nuove TV sono inoltre in grado di riprodurre il 100% del volume colore ed integrano l'avanzata funzionalità HDR 1500 che consente di godere di ogni minimo dettaglio.

Nuovo anche il design con l'inedita soluzione Invisible Connection che aiuta a gestire i soliti, fastidiosi casi. I consumatori ora potranno contare su un singolo cavo ottico che collega tutte le periferiche e guadagnare spazio anche al No Gap Wall-mount, una staffa che consente di fissare il televisore alla parete con il minimo ingombro possibile. L'installazione? È pensata per essere semplice, immediata e per rubare solo 15 minuti del vostro tempo. Se invece preferite gli stand potete optare per il cavalletto Studio Stand, che somiglia molto a quello usato per i quadri, o per il Gravity Stand, facilmente ruotabile in ogni direzione.

Novità anche per l'interfaccia Smart Hub dei nuovi QLED, ora più intuitiva ed immediata, per la funzione One Remote Control, che ora supporta più dispositivi ed è compatibile con i comandi vocali della Smart TV, e per il supporto a smartphone e tablet, grazie alla nuova app Smart View, disponibile sia per Android che per iOS, e pensata per interagire con Smart Hub.

Infine troviamo il servizio TV Plus, pensato per aiutarvi a cercare, acquistare e guardare sia film che programmi TV in 4K, e Music, il servizio che consente di identificare le canzoni e i temi delle colonne sonore che sentite sulla vostra nuova TV.

A Parigi Samsung ha annunciato poi nuovi dettagli anche sulla sua più recente innovazione, The Frame. Questa TV – una volta messa in Modalità Arte – sembra in tutto e per tutto un quadro appeso alla parente, dandovi la possibilità di scegliere tra circa 100 quadri divisi per 10 categorie tra cui paesaggi, architettura, azione e pittura.

Diversi i layout artistici, i colori e gli accessori che l'accompagnano, così da renderlo facilmente adattabile ad ogni ambiente.

The Frame inoltre sfrutta il nuovo Invisible Connection e il No Gap Wall-mount per consentire agli utenti di posizionare il loro nuovo quadro praticamente ovunque.

E i prezzi? Per ora Samsung non li ha ancora annunciati, così come non sono state annunciati i nomi e le dimensioni dei nuovi televisori QLED e, naturalmente, la data d'uscita sul mercato italiano. Non ci resta quindi che attendere per scoprire qualcosa in più.

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button