fbpx

RoboMaster S1: in arrivo il nuovo robot da guerra di DJI


DJI, l’azienda cinese nota per i suoi droni, entra nel mercato dei robot da combattimento con il nuovo RoboMaster S1. DJI ha reso commercializzabile l’idea della RoboMasters Competition, un evento che vede degli studenti costruirsi il proprio drone programmato e combattere tra di loro.

RoboMaster S1

Il drone RoboMaster S1 può essere pilotato attraverso un’app o muoversi in modo autonomo grazie a 31 sensori che mappano l’ambiente. Le quattro ruote meccano gli permettono una libertà di movimento di 360 gradi. Il Robot ha un’autonomia di circa 35 minuti grazie ad una batteria LiPo 3S da 2400mAh, ha un peso di circa 3.3 kg e dimensioni 32x24x27cm.  Non manca neanche una camera anteriore con un’ottica che consente una larghezza di campo di 120 gradi e con una apertura di f/2.4. Il Robot può inoltre trasmettere e immagini via Wi-Fi al dispositivo mobile che controlla il drone.

Essendo un vero e proprio “Robot da guerra”, RoboMaster S1 può sparare piccole sfere di gel da un cannone orientabile montato sul torso superiore. I proiettili sono atossici e, inizialmente molto piccoli, si gonfiano una volta immerse nell’acqua per qualche ora. Il Robot possiede aree sensibili illuminate da led che rappresentano le zone da colpire per segnare i punti. È anche possibile creare un’area di battaglia e creare dei punti di ristoro per ricaricare la salute o acquisire abilità scandendo delle immagini attraverso la camera anteriore.

Per far apprezzare la parte di costruzione del robot, questo arriva completamente smontato e deve essere costruito pezzo dopo pezzo. DJI ha previsto anche dei video tutorial per spiegare meglio ai giovani programmatori la codifica e il funzionamento del drone.

Il lancio di RoboMaster S1 è previsto negli Stati Uniti, in Giappone e in Europa al costo di 499 dollari.

 


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
3
Rabbia
Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
2
Felicità
Amore Amore
10
Amore
Paura Paura
6
Paura
Tristezza Tristezza
8
Tristezza
Wow Wow
8
Wow
WTF WTF
6
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link