fbpx
AttualitàCulturaNewsSoftwareTech

La Russia multa Google per $365 milioni per video YouTube ‘proibiti’

L'azienda americana ha però chiuso i propri affari in Russia e dichiarato bancarotta

La Russia ha imposto una multa di quasi 365 milioni di dollari (oltre 21 milioni di rubli) a Google, per non aver rimosso video YouTube dichiarati ‘proibiti’. L’ente pubblico Roskomnadzor ha comunicato che il gigante americano non ha rimosso contenuti che “promuovono estremismo e terrorismo” riguardo all’invasione dell’Ucraina.

Russia: multa da $365 milioni per Google per video YouTube ‘proibiti’

Già lo scorso marzo Roskomnadzor aveva minacciato multe salate per Google, per non aver rimosso video sul conflitto in Ucraina. La multa promessa era di 8 milioni di rubli (circa 100 mila dollari all’epoca), con la possibilità di arrivare fino al 20% degli introiti annuali di Google. La multa di 21 milioni di rubli commissionata oggi riflette un quinto degli introiti russi di Google fino all’anno scorso.

A maggio però Google ha chiuso tutte le sue operazioni in Russia, dicendo che non c’erano le condizioni per continuare a operare nella nazione dopo l’invasione dell’Ucraina. E il mese scorso ha dichiarato bancarotta per chiudere ogni legame con Mosca. Sembra quindi improbabile che Google accetti di pagare la penale, anche se al momento non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale al riguardo.

google antitrust indagine min

Già prima del conflitto in Ucraina e della conseguente chiusura dei rapporti, Google e Russia avevano avuto contrasti. Lo scorso dicembre Roskomnadzor aveva multato Mountain View per non aver rimosso contenuti censurati dalla nazione: 100 milioni di dollari di multa.

Google ha poi gradualmente chiuso la vendita di pubblicità, ha demonetizzato i canali YouTube sostenuti da entità legate al Cremlino e vietato l’accesso a quei canali. Tutte operazioni prese in ottemperanza ai ban di Stati Uniti ed Europa nei confronti di Mosca. Che hanno esacerbato i rapporti con la Russia fino alla definitiva chiusura degli affari.

Vi terremo aggiornati per ulteriori sviluppi di questa vicenda.

OffertaBestseller No. 1
Google Pixel 6a - Smartphone 5G Android sbloccato con...
  • Google Tensor, la mente di Pixel 6a. Google Tensor e' il primo chip realizzato da Google, appositamente per Pixel e...
  • Google Tensor ti aiuta a portare a termine le tue attività velocemente. Google Tensor rende Google Pixel 6a più veloce...
  • La batteria che si adegua alle tue esigenze. La batteria adattiva di Google Pixel può durare più di 24 ore. Capisce...
Source
The Verge

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button