fbpx
MobileNewsTech

Le prime immagini di Samsung Galaxy Tab S7 Lite

Su Twitter spuntano i render del nuovo tablet di Samsung, insieme alle sue caratteristiche tecniche

Samsung Galaxy Tab S7 Lite fa capolino su Twitter. A mostrare i primi render è il noto leaker Evan Blass, ma non illudetevi: l’uscita non dovrebbe essere imminente. Al momento infatti Samsung ha annunciato un evento per il 28 aprile che non sembra essere dedicato al mondo dei tablet. Probabilmente per la versione lite del suo top di gamma dovremo attendere il mese di giugno.

Le prime immagini

Le immagini di Samsung Galaxy Tab S7 Lite postate da Evan Blass (@evleaks su Twitter) non ci sorprendono particolarmente. Il design infatti sembra riprendere esattamente quando visto su S7, con una cornice in metallo e un comparto fotografico posteriore composto da due sensori.

Il retro ospita anche un’area magnetica dedicata alla ricarica della S Pen mentre sul profilo troviamo gli speaker, che dovrebbero essere realizzati anche questa volta in collaborazione con AKG.

Samsung Galaxy Tab S7 Lite: caratteristiche

Samsung Galaxy Tab S7 Lite dovrebbe arrivare in due versioni, una delle quali con display da ben 12,4″. Non dovrebbe mancare il 5G mentre sul fronte hardware ci si aspetta un processore Qualcomm – probabilmente lo Snapdragon 750G -, 4 o 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e una batteria da 7.000 mAh con ricarica a 15W.

Galaxy Tab S7 Lite: caratteristiche

Quattro le colorazioni previste: nero, verde, rosa e silver. Probabilmente arriveranno anche case e tastiere dedicate, per consentire agli utenti di proteggere e potenziare il dispositivo.

A questo punto rimangono solo da capire prezzo e data d’uscita del nuovo tablet coreano, informazioni che probabilmente arriverrano più avanti con il lancio effettivo del prodotto.

Samsung Galaxy Tab S7 Tablet S Pen, Snapdragon 865 Plus,...
  • Goditi i video preferiti su Youtube, divertiti a giocare o crea contenuti grazie all'ampio display di Galaxy Tab S7. La...
  • L'esperienza gaming prende una nuova forma grazie al refresh rate 120Hz. Gioco più dinamico e naturale con una risposta...
  • Sempre pronto per darti la migliore esperienza di intrattenimento con la sua batteria a lunga durata. Puoi goderti ore...
Source
Gizmodo

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button