fbpx
AttualitàCulturaNewsTech

I fornitori Apple fermano la produzione a Shenzhen

L'aumento di contagi da Covid-19 colpisce ancora

Accantoniamo per un momento la questione del conflitto Russia-Ucraina, e torniamo a parlare delle ripercussioni del Covid sull’economia mondiale. Dopo che la Cina ha bloccato le città di Shenzhen e Shanghai per via dell’aumento dei contagi da Covid-19, i produttori di Apple – tra cui Foxconn – hanno sospeso la produzione. Una decisione alquanto obbligata. In questi giorni, infatti, il governo di Shenzen ha fermato trasporti pubblici e attività non essenziali fino al prossimo 20 Marzo. Nel frattempo, i cittadini saranno sottoposti a test antigenici di massa, nel tentativo di fermare il dilagare della pandemia.

Shenzhen: i fornitori Apple fermano la produzione per via del Covid-19

Tornano a salire i casi di Covid-19 in Cina, con la variante Omicron che dilaga nelle province di Shenzhen e Shangai. Proprio per questo, il governo di Shenzhen ha deciso di sospendere tutte le attività non essenziali nella città, almeno fino al 20 Marzo. Rimarranno funzionali, quindi, soltanto mercati e supermercati, farmacie ed istituzioni mediche. I ristoranti, invece, resteranno aperti ma soltanto con la possibilità di consegnare a domicilio. Ben più difficile, invece, la condizione a cui sono costrette le attività produttive della zona, tra cui Foxconn, uno dei maggiori fornitori hi-tech della Cina.

Da quanto annunciato, il produttore fermerà la sua produzione negli stabilimenti di Longhua e Guanlan a Shenzhen fino al 20 Marzo. Nel frattempo, però, cercherà di trovare soluzioni alternative per garantire la fornitura a colossi come Apple, Google e Amazon. D’altronde, la crisi dei semiconduttori non è certo migliorata con la guerra in Ucraina, e ora il blocco di Shenzhen per via del Covid-19 non migliora certo la situazione. D’altronde, sono molti i fornitori che stanno fermando la produzione in Cina: General Interface Solution e Unimicron, ad esempio, hanno fermato il lavoro negli stabilimenti cinesi. Che impatto avrà sulla produzione Apple? Lo scopriremo nelle prossime settimane.

Apple iPhone 13 Pro (512 GB) - Azzurro Sierra
  • Display Super Retina XDR da 6,1" con ProMotion per un’esperienza ancora più fluida e reattiva Modalità Cinema con...
  • Nuovo sistema di fotocamere Pro da 12MP (teleobiettivo, grandangolo e ultra-grandangolo) con scanner LiDAR, zoom ottico...
  • Fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP con modalità Notte e registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button