CulturaNews

Sky va oltre ogni piattaforma: fibra, digitale terrestre e molto altro!

A 15 anni dalla sua nascita, Sky rompe qualsiasi barriera di accesso ai propri contenuti televisivi, segnando così una nuova evoluzione nel modo di vivere la TV. Sky va oltre ogni piattaforma ed è per questo che, a partire da questo mese, potremo vederlo attraverso numerose tecnologie di trasmissione tra cui Sky sul Digitale Terrestre, i pacchetti Sky via Fibra e molto altro!

Sky sul Digitale Terrestre 

E' finalmente nato “Sky sul digitale terrestre”, il modo più semplice e accessibile per vedere Sky direttamente sul televisore di casa, con contenuti che spaziano dalle serie tv al cinema, dall’intrattenimento al grande sport. Saranno presenti 15 canali suddivisi in due pacchetti: il primo, Sky TV, include i canali Sky Uno, Sky Atlantic, FOX, National Geographic, Sky TG24, e quelli di cinema. Il secondo, Sky Sport, comprende Sky Sport 24 e Sky Sport 1, quest’ultimo disponibile anche in Alta Definizione.

Potrete vedere, assieme ai vostri cari, grandi show come X FactorMasterChef e 4 Ristoranti, le imperdibili storie di Gomorra – La serieIl MiracoloIl Trono di SpadeThe Walking Dead o House of Cards.  Inoltre non vanno dimenticati i documentari di National Geographic e le news di Sky TG24 e Sky Sport 24.

Per usufruire di questo servizio, basterà attivare un abbonamento su una tessera abilitata alla visione dei canali a pagamento del digitale terrestre. Chi sottoscrive l’abbonamento a Sky TV e Sky Sport entro il 30 giugno 2018 può usufruire del prezzo promozionale per un anno di 19,90 euro/mese per entrambi i pacchetti, anziché 29,90 euro/mese.

Sky e la fibra: una nuova amicizia

Un'altra grande novità riguarda "Sky anche via fibra", per accedere al servizio in modo immediato e innovativo. Basta semplicemente connettere l’apposito decoder My Sky alla rete internet veloce di casa, per poter accedere ai diversi pacchetti, con l’Alta Definizione e le funzionalità del My Sky.

I clienti via fibra potranno quindi mettere in pausa o rivedere dall’inizio – con la funzione Restart – i contenuti dei canali tv, accedere alla library di migliaia di titoli di Sky On Demand, vedere contenuti in mobilità con Sky Go e Sky Go Plus e accedere a Sky Kids, l’app dedicata ai più piccoli. L’esperienza Sky Q anche via fibra sarà disponibile nel corso del 2019 con il lancio di una nuova versione di Sky Q appositamente studiata.

L'evoluzione di Sky Q

Sky Q è la soluzione che permette a tutti i device della casa di connettersi in un unico ambiente di visione e che integra tutte le diverse tecnologie di ricezione: satellite, fibra e digitale terrestre.

Oltre ai 5 canali Premium Cinema in HD già disponibili da fine aprile, per chi vede Sky con la parabola sono ora visibili, sempre senza costi aggiuntivi, i 4 canali Premium di serie tv e 4 canali Premium per il cinema.

Inoltre Sky Q continua la sua evoluzione: a luglio al box Sky Q Platinum si affiancherà il nuovo Sky Q Black, per far vivere tutta l’esperienza di visione di Sky Q anche a chi la desidera solo sul televisore principale. Con la sua introduzione, tutti i nuovi clienti che scelgono di vedere Sky con la parabola, riceveranno in dotazione un box Sky Q e i My Sky HD di ultima generazione, già compatibili con l’esperienza Sky Q, riceveranno prossimamente un aggiornamento del software.

settembre arriverà anche la nuova Sky Soundbox, il sistema audio di Sky sviluppato in collaborazione con Devialet, che consente di fruire di un suono avvolgente a 360° e che ottimizza il suono in funzione del contenuto che si sta vedendo, regolandone automaticamente anche il volume. Infine non dimentichiamoci che nel 2019 verrà integrato su Sky Q il servizio Netflix.

Tags

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker