fbpx
Cultura

DAZN, la guida: cosa fare quando l’app non funziona?

Dall'autenticazione alle varie verifiche livello per livello. Sino all'assistenza

Undici giornate sono andante in archivio per quanto riguarda la Serie A 2021-2022, eppure più di un utente continua ad avere periodici problemi con la visione delle partite su DAZN. La domanda che più di frequente si fanno i tifosi, anche e soprattutto fra di loro, è diventata ormai un leitmotiv settimanale: cosa fare quando l’app non funziona? Ecco una guida che ve lo spiega passo dopo passo.

DAZN: cosa fare quando l’app non funziona

La prima cosa è quella di controllare che le utenze, ossia indirizzo e-mail di registrazione e password, siano state inserite o memorizzate nel modo giusto nelle stringhe di autenticazione al fine di effettuare il primo accesso all’app.

Procedura “di base” (autenticazione e profili)

  • Assicurarsi che l’indirizzo email e la password siano stati inseriti correttamente. Nel caso in cui l’email o la password siano sbagliati, la piattaforma restituirà come codice di errore 50-49-401;
  • Se l’errore dovesse persistere, provare a resettare la password scegliendone una nuova seguendo le indicazioni fornite da Dazn. A questo punto, riavviare il dispositivo e prova ad accedere;
  • Se nonostante ciò, la nuova password non si riesce comunque ad accedere al proprio account, sarà necessario contattare l’assistenza clienti.

Visione tramite il Browser (da PC)

Occhio alla connessione e alla velocità del quale si dispone per la propria linea internet. Ci sono vari step di verifica da effettuare quando, una volta autenticati all’interno dell’app, si sceglie l’evento da vedere, ma la cosiddetta “rotellina” gira a vuoto creando del buffering. Senza dubbio quello di un check sulla connessione è quello più immediato:

  • Assicurati che il tuo dispositivo sia connesso a Internet. Per controllare se il tuo PC/MAC è connesso a Internet, prova ad andare su www.dazn.com. Se raggiungi la pagina senza ottenere messaggi di errore, vuol dire che la connessione Internet sul tuo dispositivo funziona.
  • Controlla la velocità della tua connessione Internet su www.fast.com. Dal tuo browser vai a www.fast.com e controlla la velocità della tua connessione. Questa pagina è ottimizzata per servizi di streaming, pertanto il rilevamento della velocità della connessione Internet sarà accurato. Per vedere qual è la velocità minima richiesta da DAZN, clicca qui.
  • Prova a guardare un altro evento per vedere se funziona. Dal tuo browser, controlla se puoi caricare un altro evento attualmente in corso. Se funziona, torna all’evento che stavi cercando di vedere originariamente. Se non vedi neanche l’altro evento, continua a seguire queste istruzioni.
  • Prova un browser diverso. Prova semplicemente a guardare DAZN da un altro browser. Per vedere una lista di browser disponibili visita http://outdatedbrowser.com/. Su questa pagina trovi l’ultima versione dei browser disponibili.
  • Elimina i cookie e svuota la cache Vedi l’articolo “Come eliminare i cookie e svuotare la cache del browser” per maggiori informazioni sul browser che utilizzi.
  • Controlla il tuo indirizzo IP e assicurati che risulti in un paese in cui DAZN è disponibile. Dal browser vai a Maxmind. Sulla pagina Maxmind, vedrai automaticamente la tua posizione secondo il database di Maxmind. Assicurati di essere in un paese in cui DAZN è disponibile.

iOS e Android (Smartphone e non solo)

Guardare la partita sul tablet o sullo smartphone quando non si è in casa? Una soluzione che molti ormai adottano, ma che a volte incontra delle difficoltà, perchè l’app di DAZN non viene aggiornata nè su sistemi iOS ne su quelli Android. Aggiornare, disinstallare e reinstallare sono tre “comandi base” molto importanti se si riscontrano dei problemi.

  • Innanzitutto aggiorna l’app: per quanto riguarda i cellulari, da App Store in caso per esempio di Iphone o Ipad o da Google Play Store in caso di smartphone o tablet. Per quanto riguarda i device Apple, bisogna assicurarsi che il dispositivo sia almeno un Iphone 5 o versioni successive, un iPod Touch (5a generazione) o generazioni successive o un iPad 2 o versioni successive;
  • Se l’app si blocca e non ti permette di uscire/entrare, prova a forzare la chiusura e/o spegnere il dispositivo. Aspetta 15-20 secondi prima di riaccenderlo.
  • Prova a disinstallare e reinstallare l’app di Dazn dopo aver svuotato la cache del device;
  • Verifica che il sistema operativo del tuo dispositivo sia aggiornato all’ultima versione e che sia compatibile con gli standard di Dazn;
  • Se il malfunzionamento o mancato collegamento dovesse persistere, dopo aver controllato lo stato della connessione a internet puoi provare a riavviare il dispositivo o, in alternativa, il modem o il router.

Smart TV

Lo scenario più frequente per la visione dei match della Serie A. Ecco di seguito i cinque passaggi da seguire per risolvere dei problemi, qualora si presentassero, durante la fruizione di una partita.

  • Se usi Dazn su Smart TV e Android TV, installa o aggiorna l’app dallo store;
  • Prova a chiudere l’applicazione e riaprirla, oppure uscire e rientrare inserendo nome utente e password;
  • Prova a riavviare la tua smart tv: spegni la tv e aspetta circa 20 secondi prima di riaccendere il dispositivo e riavviare l’app;
  • Se il problema persiste, prova a disinstallare l’app di Dazn e a reinstallarla;
  • Il problema potrebbe dipendere anche dal sistema operativo della tv. Assicurati di aver installato l’ultima versione.

Google Chromecast

E se anche il “ponte-video” Chromecast dà problemi? Niente paura. Bisogna muoversi effettuando una serie di “check” per capire a quale livello di problematica si sta andando incontro. Dal controllo primario dell’accensione dell’apparecchio alla compatibilità della tv.

  • Assicurati che Google Chromecast sia acceso, che funzioni correttamente e che il collegamento con il proprio smartphone sia ottimale;
  • Aggiorna l’app di Dazn all’ultima versione;
  • Se disponibile, effettua anche l’ultimo aggiornamento del sistema operativo di Google Chromecast;
  • Verifica che il tuo smartphone sia compreso tra i dispositivi supportati da Dazn per la visione tramite Chromecast. Sono supportati Android e tablet con versioni OS 4.4 e successive e iPhone e iPad con iOS9 e versioni successive;
  • E’ importante che il tuo Google Chromecast sia collegato ad una presa di corrente a muro. Se invece si preferisce collegarlo direttamente alla Smart Tv, assicurarsi che sia alimentato con un cavo usb da 5V1a.
  • Dazn, inoltre, non è compatibile con tv che prevedono Google Chromecast già incorporato.

DAZN: i tipi di errori più frequenti – i codici

Ecco di seguito una serie di codici errore – tre per l’esattezza – che risultano fra i più frequenti per gli utilizzatori dell’app. Serie numeriche da memorizzare per capire, sin da subito, verso quale direzione muoversi andando così a individuare il problema e a trovarne la risoluzione.

  • Errore 550077503: questo codice indica che sono state riscontrate delle anomalie nella riproduzione dei contenuti. In questo caso l’utente può provare ad uscire dall’app e riavviarla. Nel caso in cui l’app non si chiuda, si può provare a forzarne l’arresto;
  • Errore 65 067: indica che i problemi di video possono essere causati dall’utilizzo di una vecchia versione di Dazn. Per ovviare il problema, l’utente può procedere all’aggiornamento dell’app tramite lo store del proprio dispositivo;
  • Errore 10 000: questo codice di errore fa riferimento ad una problematica generica e non meglio specificata della piattaforma. Tale errore dovrebbe risolversi in poco tempo, in caso contrario si può provare ad aggiornare la pagina del browser, utilizzare un motore di ricerca o un dispositivo diverso, riavviare l’app o svuotare la cache.

Come muoversi per cercare assistenza e soluzioni?

Last but not least, come direbbero gli inglesi. Se dopo aver effettuato tutte le procedure il problema non è risolto, esiste sempre l’assistenza. Dall’indirizzo mail di aiuto, alle segnalazioni sui canali social dell’app.

  • Per prima cosa si può inviare una mail all’indirizzo help@dazn.com.
  • L’alternativa è andare sulla pagina dedicata del sito di DAZN. Qui ci sarà una doppia possibilità: la prima è quella di contattare l’assistenza in chat, sfruttando un “assistente digitale” mentre la seconda è quella offerta dalla “guida” dove ci sono tutta una serie di risposte a potenziali problemi per gli utenti.
  • Un altro modo per richiedere assistenza su DAZN è quella di rivolgersi ai profili social ufficiali della piattaforma. In particolare, oltre alla pagina Facebook, c’è da considerare lo speciale account Twitter @DAZN_HELP_ITA, generato appositamente per rispondere ad eventuali malfunzionamenti o problemi nel servizio.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button