NewsTech

Sony Xperia XZ3: caratteristiche, prezzo e disponibilità

Linee più morbide, un display OLED davvero stupefacente e l’immancabile AI: il nuovo Sony Xperia XZ3 sembra davvero promettente. Per scoprire se è davvero tutto oro ciò che luccica, siamo andate a provarlo allo stand di Sony, qui ad IFA 2018.

Sony Xperia XZ3: le caratteristiche tecniche

Prima però di capire cosa mi ha colpito del nuovo smartphone di Sony, diamo un’occhiata alle caratteristiche tecniche.

Dimensioni: 158 x 73 x 9,9 mm
Peso: 193 g
Display: 6″ OLED – 2880 x 1440 – HDR
CPU: Qualcomm Snapdragon 845
RAM: 4 GB
Memoria: 64 GB
Rete: 4G LTE – Nano SIM
Connettività: WiFi, Bluetooth 5.0, USB Type-C, NFC, GPS
Batteria: 3330 mAh
Fotocamera posteriore: 19 MP
Fotocamera anteriore: 13 MP
Video: 4K HDR
Sistema operativo: Android 8.1 Oreo

Ergonomico e potente

Niente spigoli per questo Sony Xperia XZ3. Il colosso giapponese ha finalmente rivisto il design del suo top di gamma per offrire un corpo più elegante, stondato ed estremamente ergonomico. A caratterizzarlo abbiamo un corpo in vetro curvato con Corning Gorilla Glass 5, un profilo in metallo e uno splendido display OLED da 6 pollici che sfrutta l’esperienza maturata da Sony con i suoi televisori. Il risultato sono neri più scuri e colori vibranti, arricchiti dall’HDR e da una gamma di colori più ampia.

A valorizzare ulteriormente l’immersiva di questo schermo OLED sono gli speaker S-Force Front Surround Sound, con tecnologia Hi-Res Audio e un suono superiore del 20% rispetto al precedente modello, così da garantire una maggior immersività sia durante la visione di film e video sia durante le sessioni di gaming. L’esperienza videoludica poi è ulteriormente potenziata dal Dynamic Vibration System, un sistema che consente allo smartphone di vibrare ricreando così il feedback aptico tipo di un controller.

Ovviamente per reggere gli ormai sempre più dettagliati videogiochi del momento serve un comparto hardware di tutto rispetto. Ecco perché a bordo di questo Sony Xperia XZ3 troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 845, affiancato da una batteria da 3330 mAh e da funzionalità come Smart Stamina, modalità Stamina e plus Battery Care. Insomma, l’idea è quella di permettervi di arrivare agilmente a fine giornata anche dopo aver giocato con il vostro nuovo smartphone.

Arriviamo infine alla fotocamera del nuovo top di gamma di Sony. A caratterizzarla troviamo Smart Launch, una feature basata sull’intelligenza artificiale che consente allo smartphone di aprire la fotocamera quando viene estratto dalla tasca e girato in posizione orgizzonale. Questo vi consente di catturare qualsiasi foto in pochi secondi, senza dovere cercare e ad aprire l’app. Ovviamente non mancano funzioni come il Superior Auto, il Predictive Capture, il Predictive Autofocus e lo Smile Shutter, a cui si aggiungono la fotocamera Motion Eye, il 4K HDR e il Super Slow Motion in Full HD a 960 fps.

Sony Xperia XZ3: prezzo e disponibilità

Sony Xperia XZ3 arriverà sul mercato ad inizio ottobre in tre colorazioni: Black, White Silver e Forest Green. Il device, che monterà Android 9 Pie, costerà 799 euro.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker