fbpx
NewsViaggi

Sosta in Autogrill senza attese con l’app di Telepass Pay

La sosta in Autogrill con l’app di Telepass Pay non è mai stata così smart. Telepass ha annunciato l’ampliamento del network di punti ristoro lungo le autostrade italiane in cui si può utilizzare il servizio Food & Drink dell’app Telepass Pay. Si tratta di un miglioramento molto gradito, soprattutto in ottica Covid.

In questo modo gli automoblisisti potranno sostare in modo intelligente in 175 punti del Gruppo Autogrill e nei punti vendita Nuova Sidap. Tramite il servizio si possono acquistare prodotti dal menù per poi ritirarli comodamente nel punto di distribuzione Click & Good previsto. Il tutto pagando in digitale, senza l’uso di contanti, e senza perdere tempo in code interminabili.

Le nuove soste in Autogrill grazie all’app Telepass Pay

L’idea del servizio di Telepass unicamente per l’attraversamento dei caselli è ormai un ricordo lontano. Tramite l’applicazione per smartphone Telepass Pay è possibile usufruire di vari servizi per la mobilità, come pagare il rifornimento di carburante o la ricarica dell’auto elettrica senza usare contanti e con transazioni digitali.

Si tratta di un insieme di possibilità previste dalla strategia Safe & Clean. E’ possibile persino pagare il bollo dell’auto o prenotare un lavaggio per il proprio veicolo. Considerando il momento storico legato all’emergenza sanitaria, tutte queste possibilità risultano ancora più importanti e in grado di garantire una maggiore sicurezza.

telepass-brennero

Le parole di Luca Daniele

Luca Daniele, Chief Executive Officer Telepass Pay, ha dichiarato:

L’obiettivo di Telepass è semplificare la vita agli automobilisti, dentro e fuori città. Con l’estensione del servizio Food & Drink in oltre 40 nuovi punti di ristoro, raggiungeremo sempre più persone che, per lavoro o per svago, si trovano spesso a viaggiare in autostrada. Nello scenario attuale, la sfida di Telepass è offrire una rete di servizi che diano alle persone la possibilità di muoversi in libertà, in modo integrato, sicuro e sostenibile”.

Source
Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button