fbpx
CulturaNewsScienza

Space Resources Week: via alla conferenza per l’esplorazione spaziale

Dal 19 al 22 aprile più di mille persone da tutto il mondo si trovano fisicamente e virtualmente per parlare delle risorse energetiche nello spazio

La terza edizione di Space Resources Week sta per iniziare in Lussemburgo. L’evento è il primo al mondo a concentrarsi esclusivamente sull’esplorazione e l’uso delle risorse nello spazio. Si tiene dal 19 al 22 aprile, con oltre mille partecipanti da tutto il mondo.

Space Resources Week sta per iniziare

Organizzato da European Space Resources Innovation Center (ESRIC), con l’aiuto di Luxembourg Space Agency (LSA), l’European Space Agency (ESA), il Luxembourg Institute of Science and Technology (LIST), International Space University e Colorado School of Mines.

L’evento avrà una forma phygital, a metà digitale e metà in presenza. Infatti oltre 115 ospiti appariranno sul palco lussemburghese durante quattro giorni di ragionamenti e report sul futuro dell’esplorazione spaziale. Con un focus particolare sul settore dell’estrazione dell’energia. Più di mille persone da tutto il mondo hanno segnato la propria presenza ai vari seminari. L’obiettivo è di conoscere da vicino le possibilità dell’energia spaziale, con casi concreti di studi. Inoltre i partecipanti possono avere un’idea precisa del framework legale internazionale oltre che come ottenere finanziamenti e studiare nuove tecnologie.

space resources week

Importanti ospiti istituzionali

Durante la cerimonia di apertura del 19 aprile alle 13.30 parteciperà anche il ministro dell’economia Franz Fayot, che aprirà il keynote offrendo uno sguardo sull’evoluzione del settore in Lussemburgo. Seguirà il discorso del dottor Josef Aschbacher, nuovo Direttore Generale di ESA che parlerà del rapporto fra ESA e Lussemburgo, oltre che delle regole per l’esplorazione spaziale.

Dopo l’evento di lancio potrete conoscere il mondo delle risorse nello spazio, un settore necessario al futuro dell’esplorazione spaziale oltre che un nuovo orizzonte economico. Come abbiamo potuto valutare su techbusiness, la space economy è una frontiera innovativa per molte aziende di ogni dimensione: un pezzo di futuro che è già arrivato fra noi. Lo spazio diventa sempre più vicino.

Potete trovare un programma dettagliato dell’evento sul sito dedicato.

OffertaBestseller No. 1

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button