!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
tennis world tour 2 novita

Scendere su un vero campo da tennis, o quasi
Abbiamo preso parte a una conferenza per scoprire tutte le novità su Tennis World Tour 2


Tennis World Tour 2 è un nuovo videogioco che, come è facile intuire dal titolo, porterà gli appassionati a imbracciare una racchetta virtuale sui campi da gioco. Un prodotto che incuriosirà gli amanti di questo sport e che potrebbe offrire ore di divertimento anche ai neofiti. Abbiamo preso parte a una speciale conferenza virtuale per scoprire tutte le novità sul titolo in arrivo e siamo pronti a raccontarvele.

Tennis World Tour 2, realismo e dinamismo

tennis world tour 2 novitaA guidarci alla scoperta di questo gioco è stato Clément Nicolin, Product Manager di Tennis World Tour 2. Proprio lui ci ha spiegato come il titolo punti molto sull’aspetto del realismo, cercando di offrire un’esperienza che restituisca le sensazioni del campo di gioco fisico, anche con il pad in mano.

Il risultato è un’esperienza estremamente dinamica e attiva. Proprio il dinamismo delle sfide è stato uno degli aspetti su cui lo studio ha ricevuto più feedback dopo la pubblicazione del primo capitolo e su cui, di conseguenza, gli sviluppatori hanno lavorato di più.

Per rendere al meglio, si è scelto quindi di implementare un nuovo motore di gioco, che offrisse prestazioni migliori. Grazie a questo è stato possibile raddoppiare il numero di animazioni effettuate dai modelli. Si tratta di aggiunte che vanno ben oltre l’aspetto cosmetico. Dal movimento dei nostri avversari potremo capire quale tipo di tiro stanno effettuando, con una precisione sempre maggiore, e quindi prepararci a ricevere al meglio per restituire il colpo.

Oltre a questo, sul lato tecnico si è lavorato moltissimo sull’online. La stabilità del titolo, un aspetto che non ha sempre reso al meglio nel capitolo precedente, è stata decisamente migliorata. Un impegno importante, che farà felici i giocatori pronti a sfoggiare le proprie abilità contro avversari da tutto il mondo.

E sul lato gameplay?

tennis world tour 2 novitaLe novità di Tennis World Tour 2 non si limitano però agli aspetti più tecnici. Ci sono state diverse nuove introduzioni nel gameplay stesso, per migliorare ulteriormente l’esperienza. Si parte ad esempio con una nuova meccanica di tempismo per i tiri. Nel nuovo gioco infatti diventa davvero importante colpire la palla al momento giusto per ottenere la risposta perfetta.

Un simile miglioramento è stato apportato per il sistema di servizio. Ci saranno nuovi parametri da tenere in considerazione che, se sfruttati adeguatamente, ci permetteranno di mandare la palla proprio dove desideriamo. Il tutto con feedback scritti a schermo che ci aiuteranno con il tempo a correggere il nostro stile.

Tra gli altri miglioramenti è stato introdotto un nuovo sistema per la gestione della stamina, grazie al quale si potrà avere una risposta più precisa da parte dei giocatori, in linea con la durata della partita. È presente anche la meccanica dell’occhio di falco, per controllare con precisione se la palla è entrata o meno in campo. A proposito di campo, Tennis World Tour 2 offre una maggiore resa dei diversi terreni. Giocare sull’erba o sulla terra rossa sarà ora sensibilmente differente, molto più che in passato.

Infine, arrivano le sfide in doppio, molto amate dai giocatori. Si potrà giocare in 4 sia in locale che online, sebbene in quest’ultimo caso i partecipanti dovranno essere sulla stessa console a due a due.

Che modalità di gioco offre Tennis World Tour 2?

Si parte dalla classica Esibizione, che permette di fare una partita semplice, scegliendo giocatori e setting. Vista la durata possibile degli incontri, è disponibile la possibilità di salvare il match in un determinato punto e riprenderlo in seguito.

Non manca poi una modalità Carriera, che permette di controllare ogni aspetto del nostro giocatore. Dallo staff da assumere al calendario degli incontri, fino ai giorni di allenamento e riposo, si potrà gestire tantissimi parametri. A questo si accompagna una profonda modalità di creazione del giocatore, con la possibilità di introdurre routine originali e personalizzate.

Fra le diverse opzioni spicca poi la meccanica delle Carte. Durante le partite infatti potremo sfruttare bonus e malus di diverso tipo, che influenzeranno l’andamento del match. Uno di questi sarà attivo per tutto l’incontro, mentre fino a quattro potranno essere attivati temporaneamente al momento giusto. Un modo per restituire l’imprevedibilità della condizione fisica nel gioco.

Insomma, questo Tennis World Tour 2 presenta tante dinamiche interessanti. Gli appassionati di questo sport saranno sicuramente interessati a scoprirlo e non solo loro. La data da segnarsi sul calendario è il 24 settembre, quando Tennis World Tour 2 uscirà su PlayStation 4, Xbox One e PC. Per quanto riguarda Nintendo Switch, bisognerà aspettare qualche giorno in più con la release fissata per il 15 ottobre.


Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link