fbpx
triumph trident

Triumph Trident Design Prototype, ecco la futura roadster inglese
Triumph Trident sarà una delle moto più convenienti dell'iconico marchio motociclistico britannico.


Triumph ha rivelato un prototipo di design della nuovissima Trident 2021 che segna l’ingresso del marchio nel segmento delle naked di media cilindrata. Sarà la prima moto a tre cilindri della categoria e punterà a dare del filo da torcere a moto come la Kawasaki Z650, la Honda CB650R e la Yamaha MT-07.

La Trident 2021 sarà una delle moto più convenienti della gamma dell’azienda che arriverà nei concessionari Triumph nel Regno Unito all’inizio del 2021, seguita dal suo lancio in altre parti del mondo. La società non ha rivelato nulla a riguardo delle specifiche tecniche della moto che dovrebbero essere svelate in una fase successiva, ma Triumph ha mostrato un prototipo di design che genera il Trident 2021 con le specifiche di produzione. Sarà una motocicletta completamente nuova ed è il primo tentativo di Triumph di entrare nella gamma di roadster neo-retrò.

Triumph Trident, un tocco di made in Italy

Come suggerisce il concept di design, realizzato  dal team di design di Hinckley e arricchito dalle idee dell’italiano Rodolfo Frascoli, il progetto  è caratterizzato da un faro circolare vecchia scuola insieme a un manubrio largo ed esteso che gli conferisce una posizione di guida adeguata. Il posizionamento delle pedane sarà a metà set e il triangolo del pilota una volta in sella, punta ad ottenere a una guida rilassata e senza compromessi. Sfoggia linee pulite e caratteristiche distintive che incorporano il DNA del design Triumph, come ad esempio nelle linee del serbatoio e negli spazi lasciati alle ginocchia del pilota, in parte ricordando l’iconica Speed Triple.

triumph tridentAl centro della Triumph Trident 2021 si trova un motore a tre cilindri progettato per introdurre tutti i vantaggi di una tripla nella categoria dei pesi medi. Anche se non sono note le specifiche di questo propulsore l’azienda britannica afferma che questo verrò proposto con il “perfetto equilibrio tra coppia a bassi giri e potenza di fascia alta”.

La Trident sarà costruita attorno a un telaio completamente nuovo messo a punto per una guida equilibrata.Un ulteriore tocco è dato, sulla base del design elegante ma contemporaneo, l’adozione di una piattaforma tecnologica completa, intuitiva e progettata per essere al servizio del più puro piacere di guida.

triumph tridentEvidenziando il nuovo capitolo per l’azienda, Steve Sargent, Chief Product Officer di Triumph Motorcycles ha dichiarato: “Il Trident Design Prototype segna l’inizio di un nuovo ed emozionante capitolo per Triumph,dove uno stile iconico, inusuale per il segmento, si armonizza con il divertimento di guida. Le linee pulite, pure e minimali rappresentano il DNA di Triumph e ricevono un tocco di grinta se pensiamo ai richiami al mondo della Speed Triple: in poche parole, si intravede già da ora la futura personalità della nuova Trident. Il nostro obiettivo ultimo è offrire una roadster emozionante, distintiva e particolarmente piacevole da guidare, in particolare alle nuove generazioni di giovani rider che cercano stile e qualità a condizioni accessibili’’.


Carlo Moiraghi