fbpx
OfferteProdotti

Tutte le esclusive promozioni della campagna ASUS Scary Halloween

Promozioni terrificanti per il periodo più spaventoso dell’anno: prodotti ASUS scontati fino al 2 novembre.

ASUS Scary Halloween: promozioni attive fino al 2 novembre

In vista di Halloween, ASUS lancia un periodo limitato di promozioni. Queste, valide sullo store ufficiale del brand fino al 2 novembre, consistono in veri e propri sconti da paura. I prodotto in promozione comprendono diversi modelli di notebook ASUS e ROG – Republic Of Gamers, con vantaggi fino a 800 €.

Tra i notebook oggetto della promozione troviamo l’esclusivo e innovativo laptop da gaming ASUS ROG Zephyrus Duo (GX550). Un dispositivo caratterizzato dal touchscreen secondario ROG ScreenPad Plus, processore Intel Core i9, scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 2080 SUPER e con Max-Q Design, 32 GB di RAM e SSD da 1 TB, per un risparmio di 800 €.

Da non sottovalutare anche il laptop ASUS X515, campione di semplicità e leggerezza nell’utilizzo quotidiano. Questo disponibile con uno sconto di 150 € per la configurazione con Intel Core i7, 8 GB di RAM, SSD da 512 GB e scheda grafica NVIDIA GeForce MX130.

Infine mentre il VivoBook K413 permette un risparmio di ben 120 € dal prezzo di listino per la configurazione Intel Core i5, 8 GB di RAM, SSD da 512 GB e NVIDIA GeForce MX330. Questo modello è dotato del nuovo ASUS NumberPad 2.0 e della soluzione di progettazione termica ultra-efficiente e di risparmio energetico ASUS Intelligent Performance Technology (AIPT).

ASUS ha pensato anche agli studenti, includendo nella promozione i prodotti della sua gamma Chromebook. Si tratta di dispositivi semplici da usare, sicuri e versatili, e caratterizzati dal sistema operativo di Google. Ad esempio, i più recenti Chromebook C403 e Chromebook C204 sono proposti con un vantaggio che arriva al 38%. Entrambi i modelli si inseriscono nell’esclusiva linea di prodotti ASUS Education, nata dalla volontà del brand di sviluppare tecnologie che permettano di potenziare il rendimento delle classi e il lavoro degli studenti, dei docenti e del personale scolastico.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button