NewsTechViaggi

Véligo: il più grande servizio di e-bike sharing al mondo

La sharing economy è ormai di moda da diversi anni; anche in Italia ci siamo aggiornati, almeno per le principali città. Nell’ultimo periodo, tuttavia, sentiamo parlare di tutti quei servizi molto più green del rodato car-sharing: oggi vi presentiamo il particolare l’e-bike sharing appena annunciato a Parigi.

véligo e-bike

La più grande flotta al mondo

La compagnia di trasporto pubblico francese  Public transit company Ile-de-France Mobilités IDFM, ha recentemente lanciato il nuovo servizio di e-bike sharing. Il parco bici iniziale sarà di 10.000 mezzi con l’intenzione di espandere la flotta fino a ben 20.000 unità. Questi numeri faranno la nuova compagnia, denominata Vélino, il più grande sistema di affitto di biciclette elettriche al mondo.

L’obiettivo è quello di diminuire l’inquinamento della grande capitale francese e il programma Véligo costituirà la concorrenza rispetto ai classici servizi di bike sharing. Non solo per il fatto che le due ruote saranno elettriche ma per il sistema di noleggio in sé. A differenza degli altri servizi, Véligo prevede un abbonamento mensile di 40€ per l’utilizzo della flotta; la novità è che potrete portare il mezzo a casa vostra senza parcheggiarlo ogni volta nelle apposite stazioni.

France Bike Sharing Véligo

Un costo non indifferente per una bicicletta ma che, oltre all’inquinamento, vi permetterà di risparmiare non poco rispetto all’abbonamento ai mezzi pubblici o peggio alle spese di un autoveicolo. Notevole la possibilità di far pagare al datore di lavoro la metà del costo dell’abbonamento, come per l’abbonamento alla metropolitana, portando il prezzo per l’utente finale a 20€ al mese.

Queste biciclette, dal design simile al classico servizio bike-sharing Vélib, hanno un’autonomia di 9 Km per singola carica. Il budget riservato al progetto, della durata di 6 anni, è di oltre 111 milioni di euro. Partner del progetto anche il servizio postale nazionale, La Poste.

Le biciclette elettriche hanno un potenziale enorme” afferma Valérie Pécressse, capo di IDFM. “Aiuteranno 200.000 parigini nella scoperta delle e-bike e forse li ispireranno ad acquistarne una tutta loro

Le prime 10.000 biciclette saranno disponibili al momento del lancio del programma a settembre 2019.

Fonte
engadget.com
Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker