FeaturedRecensioniTech

Recensione Motorola One: il primo smartphone Android One di Motorola

Motorola ha deciso di portare, un po’ a sorpresa, il suo nuovo arrivato anche in Italia. Sì perché inizialmente Motorola One non sembra essere destinato al nostro Paese. Ora però è sbarcato sugli scaffali e sembra pronto a dare filo a torcere alla concorrenza.

Motorola One: la scheda tecnica

Dimensioni: 149.9 x 72.2 x 7.9 mm
Peso: 162 g
Display: 5,9″ IPS LCD – 720 x 1520 pixel
CPU: Qualcomm Snapdragon 625
GPU: Adreno 506
RAM: 4 GB
Memoria: 64 GB – espandibile tramite microSD
Rete: 4G LTE – Dual SIM
Connettività: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, USB Type-C, GPS, NFC
Batteria: 3000 mAh
Fotocamera posteriore: 13 MP + 2 MP
Fotocamera anteriore: 8 MP
Video: 4K @30fps
Sistema operativo: Android 8.1 Oreo

Il primo notch di Motorola

Motorola One si presenta con un profilo in metallo e una parte posteriore in vetro, un mix che regala un feeling assolutamente premium e che si sposa con un’eccellente qualità costruttiva. Insomma, il nuovo arrivato dell’azienda americana è solido, resistente e caratterizzato da dimensioni tutto sommato contenute, cosa che vi consente di gestire tutto anche con una sola mano.

A caratterizzarlo troviamo anche un rapido lettore d’impronte situato sulla parte posteriore, lo speaker e il connettore USB-C situato invece sul profilo inferiore e l’immancabile jack da 3,5mm che trovate invece lungo il bordo superiore. Il lato destro invece include il tasto di accensione e spegnimento e il bilanciere del volume, mentre a sinistra abbiamo lo slot per le 2 SIM e per la microSD.

La parte frontale invece ospita un display LTPS IPS da ben 5,9 pollici con risoluzione HD+, una scelta che non penalizza nell’uso quotidiano ma che cozza un po’ con il prezzo di questo Motorola One. Per 299 euro mi sarei infatti aspettata un bel Full HD. A saltare all’occhio comunque non saranno i pixel dello schermo ma la presenza di un’ampissimo notch, notch che riduce notevolmente lo spazio dedicato alle notifiche.

Il primo smartphone Android One

Sotto la scocca troviamo il processore Snapdragon 625 da 2 GHz, affiancato dalla GPU Adreno 506 e da ben 4 GB di RAM. Il risultato è un dispositivo estremamente fluido nell’uso quotidiano, capace di tenere il passo anche con gli utenti più esigenti. A bordo poi abbiamo 64 GB di memoria interna, espandibile tramite microSD.

Ottima la connettività e assolutamente buono l’audio, caratterizzato da un volume decisamente alto e da un suono cristallino. Il software invece è Android 8.1 Oreo, affiancato dalle patch di sicurezza di ottobre. A distinguere questo Motorola One però è il fatto di essere un Android One. Questo significa che riceverete le prossime 2 versioni di Android e tutti gli aggiornamenti di sicurezza necessari a proteggere il device.

Da segnalare poi la presenza di due funzioni ormai tipiche degli smartphone Motorola: Moto Display e Moto Actions. La prima vi consente di vedere l’anteprima delle notifiche nella schermata di blocchi mentre la seconda vi consente di avviare torcia e fotocamera con dei semplici gesti.

Da non dimenticare infine l’autonomia. A disposizione abbiamo solo 3.000 mAh ma l’ottimizzazione fatta dal colosso americano vi permette di arrivare senza problemi a fine giornata.

Fotocamera nella media

Il comparto fotografico non è particolarmente sorprendente. Motorola One infatti si presenta con un doppio sensore posteriore, uno da 13 megapixel con apertura F/2.0 e uno da 2 megapixel con apertura F/2.4. Insieme garantiscono scatti più che discreti in buone condizioni di luce, mentre, come spesso succede con gli smartphone della medesima fascia, perdono incisività al buio.

A disposizione avete anche qualche utile ed interessante funzione come l’HDR, la modalità Ritratto e il Punto di colore, che vi permette di mantenere una sola tonalità e applicare il bianco e nero a tutto il resto della foto.

Discreta la fotocamera frontale che non raggiunge particolari picchi così come la resa dei video in 4K.

 
 
 
 
[ti

    Motorola One: comprarlo o non comprarlo?

    Motorola One è sicuramente un buono smartphone, ideale per tutti coloro che vogliono un dispositivo elegante, compatto e decisamente performante. Considerazioni che per certi versi si adattano anche a tutta la famiglia della famiglia G6. Cosa cambia? Beh, l’appartenenza al programma Android One. Motorola One è quindi l’ideale per chi vuole un telefono sempre aggiornato e con l’ultima versione del sistema operativo.

    Motorola One

    • Design elegante
    • Ottima qualità costruttiva
    • Buona autonomia
    • Software fluido e aggiornato
    • Display con bassa risoluzione
    • Il notch toglie spazio alle notifiche
    • In uscita con Android 8.1 invece che con Pie
    Tags

    Erika Gherardi

    Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
    Next Article
    Close

    Adblock Rilevato

    Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker