NewsVideogiochi

Warhammer: Chaosbane, un nuovo trailer dedicato alla storyline del gioco

Arriva un nuovo trailer per Warhammer: Chaosbane, incentrato sulla trama del titolo in uscita nel 2019

Dopo il primo video di gameplay, si torna a parlare di Warhammer: Chaosbane, primo action-RPG ambientato in questo mondo. È stato infatti appena rilasciato da Bigben ed Eko Software  un nuovo trailer, che anticipa qualcosa ai giocatori sulla storyline del titolo.

Le conseguenze della Grande Guerra contro il Chaos

Warhammer: Chaosbane è ambientato in un mondo che si sta lentamente riprendendo da un conflitto enorme, che ha visto scontrarsi l’Impero degli Uomini e il Chaos. La sconfitta del leader di questi ultimi, noto come “Il Prescelto Eterno” non li ha annientati nel tutto e hanno tramato nell’ombra, preparandosi a colpire di nuovo.

In questo titolo saranno disponibili diverse classi ognuna con differenti abilità e possibilità di gioco. Sarà importante cooperare, online o in locale, per riuscire a sopraffare il Chaos. Una nuova abilità definita bloodlust, introdotta in Warhammer: Chaosbane, farà esplodere un devastante potere con cui accedere a skill in grado di ribaltare l’esito di una battaglia.

Warhammer: Chaosbane invita i giocatori ad immergersi nel Vecchio Mondo e vestire i panni di umani, alti elfi, elfi silvani oppure nani scoprendo luoghi iconici come la città di Praag o Nuln, capitale dell’Impero al tempo in cui il gioco è ambientato.

Warhammer: Chaosbane sarà disponibile nel 2019 su console e PC.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker