fbpx
CulturaNewsTech

Wikipedia modificherà i vecchi articoli grazie all’intelligenza artificiale

Grazie all’intelligenza artificiale sarà possibile modificare le vecchie voci di Wikipedia per tenere sempre aggiornato il sito web. Il Massachusetts Institute of Technology fornirà un sistema di machine learning che sarà in grado di modificare, analizzando le frasi scritte, i vecchi articoli della pagina. Ecco come Wikipedia sconfiggerà la lotta alle informazioni sbagliate e non corrette sul web.

Wikipedia e la sua intelligenza artificiale

Wikipedia è una delle maggiori fonti di informazioni  su internet. La sua forza è quella di fornire sempre referti corretti rispondendo a ricerche oppure ad altre richieste. Nondimeno, anche Google Assistant utilizza Wikipedia come principale archivio di info su dettagli storici, artisti e altre milioni di categorie. La pagina più famosa, soprattutto per gli studenti, ha tuttavia un limite: gli stessi relatori che si occupano di aggiungere nuovi contenuti, non possono essere sempre disposti ad aggiornare i vecchi articoli e le vecchie info.

wikipedia intelligenza artificiale

Questo dettaglio potrebbe causare risposte errate ad una ricerca, diffondendo dettagli sbagliati. Per questo motivo, l’azienda ha chiesto al noto MIT (Massachusetts Institute of Technology) una tecnologia in grado di risolvere questo problema. MIT ha risposto proponendo un intelligenza artificiale in grado di analizzare il testo e il contesto e di modificare le informazioni non aggiornate.

Come funzionerà l’AI di Wikipedia

Il sistema, quando rivelerà delle frasi contraddittorie, utilizzerà una “maschera” per individuare queste parole ed eliminarle. Successivamente, un framework encoder-decoder determinerà come riscrivere la frase della voce di Wikipedia, mantenendo rappresentazioni semplificate. Questa capacità di analizzare e rivelare sbagli, può essere anche utilizzata come “rivelatore” di fake news, semplicemente usando la sua intelligenza. In questo modo Wikipedia, oltre a mantenere il suo sito sempre più aggiornato, potrà combattere anche le tante temute notizie fasulle.

Così come i relatori umani, anche questo sistema deve maturare. I responsabili che sono addetti a valutare la precisione dell’intelligenza artificiale, hanno attribuito un punteggio di 4/5 all’AI per gli aggiornamenti fattuali e 3,85/5 per la grammatica. Il risultato lascia intendere una notevole differenza rispetto ai convenzionali generatori di testo, ma suggerisce l’immaturità del sistema. Ricordiamo, tuttavia, che Wikipedia non ha ancora adottato l’intelligenza dell’MIT, ma la utilizzerà non appena sarà ritenuta idonea.

Samsung Galaxy S10 Smartphone, Display 6.1" Dynamic AMOLED,...
  • Grazie all'aggiornamento software*; a partire da Aprile 2020; l'esperienza fotografica con Galaxy S10 cambia; sono...
  • Il display Infinity-O Dynamic AMOLED offre una maggiore risoluzione, colori vividi e un contrasto elevato; avrai un...
  • La batteria del Galaxy S10 diventa intelligente: impara dalle tue abitudini e ottimizza le prestazioni del tuo...

 

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button