fbpx

X o non X? Questo è il dilemma. A quanto pare dalle ultime dichiarazione da parte di un rappresentante Microsoft, la prossima generazione di console non si chiamerà “Xbox X“: la X è solo una nomenclatura di una serie.

Generazione X(box)

Ce lo potevamo aspettare: attualmente, ci sono diversi modelli che fanno tutti parte della console Xbox One. C’è la serie più potente, la Xbox One X (X, per l’appunto…), insieme a varianti più convenienti ma meno prestanti, come la Xbox One S e la Xbox One S All Digital.

Questo giochino di attribuire lettere o etichette ai diversi modelli della stessa console, è usato abbondantemente anche dalle altre case, basti pensare ai modelli PS4 e PS4 Pro della Sony.

Per questo non sorprende che Microsoft abbia specificato che il nome per la sua console di gioco di prossima generazione è più semplice di quanto si credesse inizialmente. Il nome della futura console sarà solo “Xbox” e il nome della serie X è per un modello specifico. La notizia arriva da Business Insider, che ha confermato con un rappresentante Microsoft: “Il nome che stiamo portando alla prossima generazione è semplicemente Xbox. Ai The Game Awards abbiamo soltanto rivelato il progetto della console attraverso il modello “Series X.

More Xbox, more fun!

Microsoft ha inoltre confermato che queste diverse nomenclature  consentiranno altrettante diverse varianti all’interno della gamma di prossima generazione. Come i nostri fan hanno visto con le generazioni precedenti, il nome “Xbox Series X” lascia spazio a console aggiuntive in futuro.”

Sembra, così, ancor più credibile l’ipotesi di avere al lancio più modelli di Xbox. Tra questi modelli, è facile credere che ci sarà quindi la Series X, dotata del migliore hardware possibile. Un’altra, a questo punto, potrebbe essere potenzialmente “Series S”, più conveniente ma anche meno performante rispetto a Serie X.

Si può, infine, presupporre che Microsoft stia lavorando su una famiglia di dispositivi di nuova generazione, inclusa una Xbox di nuova generazione che potrebbe essere tutta digitale .

[amazon_link asins=’B07VRCPYBV,B07252FGBF,B07VQ7WF46,B01M2YUP0S,B07FSRBWX8′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f94e076a-84f4-41ff-a717-f140dfcadf54′]


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
1
WTF
Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.