fbpx
NewsTech

Il 2021 di Xiaomi è stato da record

Continua la crescita dell'azienda

Xiaomi ha annunciato oggi i risultati consolidati del 2021 confermando di aver registrato un ulteriore passo in avanti del suo programma di crescita. Il fatturato è aumentato del 33,5% rispetto all’anno precedente mentre l’utile netto rettificato ha fatto registrare, addirittura, una crescita del +69,5% nel confronto con i dati dell’anno scorso.

Xiaomi cresce ancora: il 2021 è da record

Non si ferma più la crescita di Xiaomi. L’azienda ha chiuso un 2021 da record facendo registrare un fatturato totale di 328,3 miliardi di RMB con un incremento del +33,5% rispetto ai dati dell’anno precedente. Da segnalare anche l’ottimo dato dell’utile netto rettificato. In questo caso, Xiaomi registra nel 2021 un totale di 22 miliardi di RMB con un aumento del +69,5%.

I punti cardine della crescita dell’azienda

Xiaomi ha evidenziato alcuni punti di riferimento del suo programma di crescita. L’azienda ha registrato una solida crescita e una quota di mercato record nelle spedizioni globali di smartphone. Da segnalare anche una migliore competitività della fascia premium degli smartphone ed una crescita del business AIoT. Crescono anche i servizi Internet così come gli investimenti in ricerca e sviluppo.

L’azienda ha commentato così i risultati registrati nel corso del 2021: “Grazie a un modello di business resiliente, a un ecosistema intelligente completo e un’ampia base di utenti, Xiaomi è destinata a superare i venti contrari macroeconomici mantenendo solida crescita e raggiungendo sviluppo sostenibile”

 

Xiaomi 12 Pro - Smartphone 8+256GB, 6.73” 120Hz AMOLED...
  • Dotato della piattaforma mobile più avanzata di Qualcomm, Snapdragon 8 Gen 1, il dispositivo stabilisce il livello per...
  • Xiaomi 12 Pro è dotato di un array di tre fotocamere all'avanguardia, tra cui una fotocamera principale da 50 MP con...
  • Xiaomi 12 Pro vanta un display di punta che guadagna un'eccezionale valutazione A+ da DisplayMate. Dotato di display...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button