fbpx
NewsSoftwareTech

YouTube: come attivare il Picture in Picture su iOS

La funzionalità sperimentale è disponibile solo per chi ha un account YouTube Premium

Dall’inizio di quest’estate YouTube ha iniziato a testare la funzionalità di Picture in Picture (PiP) sugli iPhone, in modo da fornire un servizio extra a tutti gli utenti che usano iOS. La funzione non è ancora integrata semplicemente nell’app. Ma potete utilizzare questo semplicissimo metodo per farla funzionare, se siete abbonati a YouTube Premium.

YouTube: come funziona il Picture in Picture su iOS

YouTube Premium è il servizio a pagamento che introduce migliora l’esperienza base dell’app di streaming di Google. Non solo dà la possibilità di usufruire di video esclusivi ed elimina la pubblicità ma consente di utilizzare funzionalità cui gli altri utenti non hanno accesso. Inoltre, permette di utilizzare le nuove funzionalità sperimentali.

Le novità sono fruibili per un tempo limitato e le trovate all’indirizzo youtube.com/new. In questo momento e fino al 9 settembre potete per esempio provare la traduzione dei commenti, sia per iOS che Android. Ma gli utenti iPhone possono provare anche la funzionalità Picture in Picture fino al 31 ottobre.

YouTube App

Per utilizzare questa funzionalità, “mentre guardi un video, scorri verso l’alto (o premi Home) per chiudere l’app e continuare la visione in un mini player.” Gli utenti Android di YouTube Premium hanno già potuto provare questa funzionalità, molto utile per rispondere a messaggi o fare una breve ricerca nel web mentre state guardando un video.

YouTube fa presente che per ora se bloccate il telefono dovrete riprendere la riproduzione dalla schermata di blocco. Ma stanno “lavorando per risolvere questi inconvenienti e offrirti un’esperienza migliore.”

Come attivare il PiP su iPhone?

Per sfruttare questa nuova funzione non dovete far altro che:

  • Andare a questo indirizzo e assicurarvi di aver effettuato l’accesso al vostro Account Google
  • Scorrete fino a trovare “Picture in Picture su iOS
  • Cliccate su “Provalo

Fatto! Ve lo avevamo detto che era semplice. Ora non dovete far altro che iniziare a guardare un video e poi chiudere l’app. Questa funzionalità resterà in fase sperimentale fino al 31 ottobre. Potrebbe significare che dall’Halloween di quest’anno il PiP arriverà su tutti gli iPhone. Vi terremo aggiornati.

OffertaBestseller No. 1
Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
9to5Google

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button