fbpx
CulturaNews

Ecco le 100 organizzazioni più innovative dell’anno

La Derwent Top 100 Global Innovators nasce nove anni fa con l’obiettivo di identificare ogni anno le organizzazioni più innovative a livello globale e vede interessati tre continenti e 14 paesi/regioni. Nel report annuale di Clarivate Analytics, leader globale nella fornitura di dati e analisi, vengono inserite le aziende che sviluppano con successo invenzioni brevettate e Kaspersky è una di queste, per il secondo anno consecutivo.

Kaspersky è presente per il secondo anno di fila

Come Xiaomi, anche Kaspersky è stata nominata, per il secondo anno consecutivo, Derwent Top 100 Global Innovator 2020. In particolare il brand è presente nella categoria Software, insieme ad altri leader del settore IT.

Kaspersky compare nella classifica insieme ad altre aziende affermate, tra cui Amazon, Facebook, Google, Microsoft, Oracle, Symantec e Tencent. Perseguendo la sua mission di “costruire un mondo più sicuro”, Kaspersky ha contribuito in modo significativo al settore della sicurezza informatica. Nel corso degli anni, l’azienda è diventata leader tecnologico con un portfolio di soluzioni e servizi di sicurezza avanzati e completi. Essi si basano su tecnologie all’avanguardia, uniche sul mercato, e hanno l’obiettivo di proteggere utenti privati, grandi aziende, governi, industria e infrastrutture.

Dal 2019, Kaspersky possiede un portfolio di quasi 900 brevetti che gli sono stati concessi in Russia, USA, Europa, Cina e Giappone. Tra le invenzioni recenti più importanti troviamo:

  • Lo sviluppo nel campo dell’endpoint detection and response (EDR): prevenzione delle interruzioni aziendali eliminando il rischio rappresentato dalle minacce avanzate,
  • Lo sviluppo nel campo della sicurezza delle informazioni e la gestione degli eventi (SIEM),
  • L’uso di tecnologie di apprendimento automatico,
  • La tecnologia Sandbox: un brevetto per un sistema e un metodo di analisi dei file per minacce rivolte alle macchine virtuali.

kaspersky organizzazione innovativa

Queste e molte altre tecnologie brevettate sono implementate nelle soluzioni Kaspersky, come ad esempio Kaspersky Anti Targeted Attack (KATA), Kaspersky Endpoint Detection and Response (KEDR), Kaspersky Industrial Cybersecurity for Nodes e altri prodotti.

Grazie alla costante innovazione e all’implementazione di nuove tecnologie e soluzioni, Kaspersky si dimostra ancora una volta un passo avanti rispetto alla concorrenza con soluzioni che continuano ad essere le più testate e premiate nei test e nelle revisioni indipendenti.

I requisiti per essere tra le organizzazioni più innovative

Giunta alla sua nona edizione, la Derwent Top 100 Global Innovators per poter stilare la classifica utilizza dati sui brevetti editoriali, autorevoli e accurati. I dati provengono dal Derwent World Patents Index (DWPI) e del Derwent Patent Citations Index (DPCI) per rappresentare l’innovazione sulla base di quattro indicatori:

  1. Volume: l’organizzazione deve aver avuto almeno 100 invenzioni riconosciute (e più di 500 archiviate in totale) negli ultimi cinque anni.
  2. Influenza: il livello di impatto finale, dovuto da riferimenti esterni provenienti da altre organizzazioni.
  3. Successo: un elevato rapporto di successo nell’ottenimento di concessioni di brevetti.
  4. Globalizzazione: il livello di investimento di un richiedente di brevetto nella sua invenzione. Deve aver perseguito la protezione in tutti e quattro i principali uffici brevetti di mercato di Cina, Europa, Giappone e Stati Uniti.

È possibile consultare il report Derwent Top 100 Global Innovators 2020 e l’elenco completo delle organizzazioni più innovative visitando questa pagina.

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button