fbpx
NewsTech

8K, 5G e AIoT: il futuro di Sharp è connesso, smart e ad alta definizione

Tutte gli annunci del colosso giapponese in occasione di IFA 2019

BERLINO – 8K, 5G, AIoT: sono queste le parole chiave al centro della conferenza pre-IFA tenuta da Sharp. L’azienda giapponese, conosciuta per elettrodomestici e televisioni, ha annunciato quest’anno, oltre ai suddetti prodotti, anche smartphone e PC. Ma vediamo in breve tutte le novità discusse sul palco.

Segui tutte le novità presentate a IFA 2019

Sharp punta su 8K, 5G e AIoT

Prima delle novità, Sharp ci ha tenuto a ricordare come abbia sempre portato innovazione e progresso nei settori tecnologici in cui opera, con ad esempio del 2017 con il lancio della prima TV 8K e poi del primo Camcorder 8K.

Sharp 8K processi

Ora, Sharp ha annunciato la sua intenzione, tra il 2019 ed il 2020, di ampliare la sua offerta ‘8K-oriented’ per offrire prodotti in grado di coprire tutti i passaggi necessari alla creazione e alla fruizione di contenuti 8K: Shoot, Edit, Transmit Display.

Sharp 8K Shoot

Per la parte di ‘Shoot’, l’azienda ha presentato una fotocamera, presumibilmente mirrorless, sostenendo che sia la più piccola al mondo in grado di girare in 8K. Dotata di un sensore CMOS di SHARP, si tratta di un prodotto prosumer estremamente compatto che contribuirà a diffondere questa risoluzione.

Sharp 8K Edit

Passando alla parte ‘Edit’, Sharp ha presentato un PC all-in-one dotato di uno schermo 8K e di abbastanza potenza per montare contenuti a questa risoluzione. Il computer fa parte della linea Dynabook, il “nuovo” brand di Sharp con cui l’azienda ha intenzione di vendere PC in tutto il mondo (ma vedremo nel dettaglio gli annunci a riguardo tra poco).

Sharp 8K Transmit

Il passo successivo è ‘Transmit’, ovvero la capacità di trasmettere effettivamente contenuti in 8K. È qui che entra in gioco il 5G ed uno smartphone 5G che l’azienda lancerà in primavera 2020.

Sharp 8K Display

Infine, per il ‘Display’, non poteva ovviamente che esserci un televisore 8K. Se il primato assoluto di televisore 8K più grande del mondo è solidamente nelle mani di Samsung, con il suo Samsung Wall, Sharp può almeno vantarsi di avere il pannello LCD 8K più grande del mondo. Da ben 120″, si tratta di un prodotto pensato principalmente per il B2B, da utilizzare per presentazioni e altri contesti business.

AIoT

La conferenza è proseguita accennando anche brevemente al mondo dell’AIoT, ovvero dell’AIIoT. L’idea è quella di connettere in maniera intelligente gli oggetti della nostra quotidianità, ottenendo ed elaborando informazioni ad una velocità e ad una scala prima inimmaginabile.

Sharp AIoT

La parte di AI, operata in cloud, entra in gioco quando, dai dati grezzi ottenuti da sensori e interazioni uomo-macchina, si riescono ad ottenere informazioni utili all’utente, da applicare per migliorare la qualità della vita.

Dynabook

Dopo averli nominati brevemente per la parte ‘Edit’ nel percorso 8K+5G, torniamo a parlare della nuova linea Dynabook di PC presentata da Sharp, che altro non è che la divisione computer di Toshiba (azienda acquisita da Sharp nel 2018) ribrandizzata a livello globale con il marchio già utilizzato in Giappone.

Sharp dynabook Tecra_X50-F slide

I computer, nati dal know-how di Toshiba, il display di Sharp e le capacità manifatturiere di Foxconn, si propongono come una nuova eccellenza pronta a competere con produttori di PC più consolidati come HP e Lenovo.

Il modello di punta, chiamato Tecra X50-F, è stato presentato come un campione della mobilità e dell’autonomia, con uno schermo da 15″1.36 Kg di peso e 17 ore di on-display, grazie al display a basso consumo LCD IGZO.

dynabook_Tecra_X50-F

Il target è comunque di tipo business, con caratteristiche di ‘sicurezza by design’ come Windows Hello e il lettore d’impronte SecurePad. A livello di porte, troviamo 2 porte USB-A, 2 USB-C con Thunderbolt 3 e una porta HDMi standard.

La connettività è top anche senza fili: il computer supporta infatti il nuovo standard WiFi 6 ed è possibile anche richiedere una versione dotata di slot SIM per connettersi via 4G LTE.

Tecra X50-F sarà disponibile partire da inizio ottobre 2019, ad un prezzo ancora sconosciuto, ma probabilmente elevato, considerate le caratteristiche ed il target.

Tags

Giovanni Natalini

Chi mi conosce mi definisce come una persona 'entusiasta' e 'appassionata': scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi. A tempo perso, sto finendo una laurea magistrale in Ingegneria Elettronica.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker