fbpx
NewsTech

Acer for Education presenta a Didacta le soluzioni dedicate al mondo scolastico

Dal 18 al 20 ottobre Acer for Education sarà presente alla fiera internazionale dedicata all'istruzione

Da oggi fino al 20 ottobre Acer For Education sarà a Didacta, la più grande fiera internazionale nel campo dell’istruzione.

Sullo showfloor i visitatori troveranno i principali prodotti dedicati al mondo scolastico, con particolare attenzione al mobile, ma anche alla robustezza e al design.

Accanto alle soluzioni hardware troviamo poi i seminari formativi tenuti in collaborazione con Microsoft e indirizzati a docenti, dirigenti scolastici e professionisti dell’IT. I workshop saranno focalizzati sull’utilizzo dei nuovi strumenti per la didattica come Teams, Skype in the Classroom e Office 365 Education.

Non dimentichiamo poi l’applicazione verticale Windows Mixed Reality, il passo successivo nell’interazione tra esseri umani, computer e ambiente, reso possibile dalla combinazione tra diverse tecnologie. La Mixed Reality offre nuove prospettive agli educatori, che possono esplorare con gli studenti mondi lontani, interagire con animali ed ambienti della preistoria, visitare luoghi difficili da raggiungere o conoscere il funzionamento del corpo umano dall’interno.

Siamo convinti che le tecnologie informatiche possano trasformare l’apprendimento in un’esperienza coinvolgente per i nostri ragazzi con la sempre attenta supervisione dei Docenti, che per noi rappresentano il vero cuore della Didattica, anche in Digitale – ha affermato Riccardo Tavola, Education Lead di Acer Italy. – Per ottenere risultati di alto livello occorre promuovere un’integrazione completa e funzionale tra ambientazioni appositamente studiate per l’insegnamento e soluzione specifiche ed innovative, che permettano agli studenti di apprendere con semplicità e agli insegnanti di gestire al meglio tutte le attività e capitalizzare il tempo a disposizione”.

Durante la manifestazione saranno anche presentati i principali progetti che Acer for Education sta supportando, inclusa la ricerca “Digitale Sì, Digitale No. Una ricerca per liberarci da pregiudizi e dipendenze” condotta con Impara Digitale, CNIS, Università di Cagliari e Università Bocconi. Lo studio ha permesso di comprendere come si siano modificati i processi cognitivi degli studenti in relazione all’avvento del digitale nella loro vita e di creare linee guida per definire le criticità e le potenzialità del digitale nello sviluppo dei ragazzi. Interessati ai risultati della ricerca? Sappiate che verranno presentati sabato 20 ottobre alle 13.10 durante il workshop “Tecnologie e didattica: tra potenziale e rischio”. Per partecipare potete registrarvi a questo link.

Vi segnaliamo infine la nuova edizione di “Le avventure dei cyberkid”, un progetto in collaborazione con Neways e con la supervisione di Andip (Associazione Nazionale per la Difesa della Privacy). Lo scopo dell’iniziativa è approfondire e condividere la tematica del cyberbullismo . A conclusione del percorso educativo verrà proposto un contest come occasione di stimolo creativo ma anche di analisi di aspetti importanti e delicati per il futuro dei ragazzi.

Fiera Didacta sarà a Firenze dal 18 al 20 ottobre alla Fortezza da Basso. Potete trovare Acer For Education al padiglione Spadolini, stand 116.

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button