MotoriNews

BMW X7: presentata una nuova ammiraglia, questa volta è un SUV

bmw x7 side

Se parliamo di BMW non intendiamo certamente piccole utilitarie da città. BMW Serie 1, la più minuta della gamma escludendo la i3, si presenta con un notevole passo di quasi 2,7 metri e una motorizzazione fino a 340 cv. Perchè quindi non aggiungere lusso al lusso? Dopo la nuova BMW X2, i progettisti hanno deciso di raggiungere lo stato dell’arte con una nuova ammiraglia di concezione suv: ecco a voi BMW X7.

Una novità per la casa tedesca

Non sono certo il lusso e le dimensioni ad essere nuove alla casa di Monaco ma un SUV di lusso non si era ancora visto. Possiamo dire che l’esperienza ed il know-how non mancano, grazie ad esempio all’acquisizione di Rolls-Royce nel 2003 ed il modello Cullinan. Ora però BMW ha una degna carta da giocare contro le concorrenti Mercedes (Classe G), Bentley (Bentayga), Lamborghini (Urus) e le prossime nel settore Aston Martin e Ferrari.

L’anello mancante era certamente nella serie X: l’ammiraglia BMW Serie 8 è infatti consolidata da tempo tra le top di gamma lussuose. Il nuovissimo X7 racchiude tutto il prestigio della casa e lo riserva ad un pubblico limitato, non dal punto di vista economico; ottima strategia per conservare l’esclusività di un prodotto.

bmw x7 interior

Imponente sotto ogni punto di vista

Stilisticamente BMW si è rifatta molto allo stile Range Rover, senza ovviamente sminuire le cugine di casa (X5 e X3). Le linee molto squadrate e proiettate verso l’orizzontalità rendono il corpo vettura molto imponente. Forte delle oggettive dimensioni (più di 5 metri in lunghezza e 2 in larghezza) troviamo comunque un frontale veramente grande: la classica doppia mascherina BMW ha un aspetto molto aggressivo. Concludono l’estetica tutti i dettagli cromati che donano il tocco di eleganza finale degno di ogni ammiraglia.

Inutile soffermarsi molto sulle dotazioni tecnologiche di questo modello; dal clima 5 zone a tutti i sistemi di assistenza alla guida troverete ogni comfort in ogni situazione. Per ulteriori dettagli su questo aspetto vi rimandiamo alla pagina ufficiale BMW.

bmw x7 engine

Un cofano così grande non cela certamente un 1000 cm3 da 90 cavalli. Troviamo infatti dal V8 benzina da 462 cv per la versione  xDrive50i (non commercializzato in Europa) al 6 cilindri 340 Cv per il xDrive40i. Disponibile inoltre il diesel M50d da 400 Cv. Tutte le motorizzazioni saranno accoppiate ad un cambio Steptronic a 8 rapporti e al Bmw xDrive intelligent AWD System.

Degna di nota la tecnologia di controllo elettronico delle sospensioni in grado di adattarsi in altezza per ottimizzare il comportamento su strada. Sui modelli più prestigiosi, come X7 M50d, sarà previsto anche un pacchetto off-road che comprende la regolazione su quattro modalità di funzionamento (xSand, xGravel, xRocks e xSnow). Il lancio è previsto per marzo 2019.

Fonte
ansa.it
Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker