fbpx
Acer Swift 3 2020 recensione

La recensione di Acer Swift 3 2020. Un ultraleggero perfetto per studio e lavoro
Solido, leggero e performante: la nostra prova del portatile di Taipei


Acer Swift 3 2020 recensione

Acer Swift 3 2020 stupisce fin da subito. La sensazione è di avere tra le mani un mockup. Non perché sia poco rifinito e curato ma perché è così leggero da sembrare vuoto. Eppure al suo interno nasconde un hardware contemporaneo e prestante, pensato per accompagnare studenti e lavoratori in ogni situazione. Ma non vogliamo anticiparvi nulla.  Tuffiamoci quindi nella recensione di Acer Swift 3 2020.

Leggero, solido e minimale

Acer Swift 3 2020 recensione Solo 1,15 kg per Acer Swift 3 2020. Un dato che associato allo spessore contenuto (1,6 cm) rende questo notebook perfetto per il lavoro in mobilità. È talmente leggero che a mala pena vi accorgerete di averlo nello zaino.
Questo però non significa che non sia solido. Al contrario, l’azienda di Taiwan ha studiato con cura la composizione della scocca, realizzata in lega di alluminio e magnesio e studiata per garantire un’ottima resistenza alle sollecitazioni meccaniche. Questo significa che non dovrete costantemente preoccuparvi della sua incolumità: Acer Swift 3 può seguirvi quasi ovunque senza troppe preoccupazioni.

Qualcosa in più invece ce l’aspettavamo sul fronte estetico. Non fraintendeteci: il minimalismo di questo notebook non ci dispiace affatto. La sua sobrietà consente di usarlo ovunque, dalle sale riunioni più eleganti al bar, dalle lounge degli aeroporti alle aule dell’università.  Avremmo però apprezzato qualche elemento distintivo che desse un po’ più di personalità a Swift 3, ma poco male: non tutti puntano necessariamente a distinguersi e molti, soprattutto in ambito lavorativo, apprezzeranno il design spartano ma curato di questo portatile. 

Vi diamo qualche dettaglio aggiuntivo. Il coperchio ospita il logo di Acer, così come la cornice inferiore del monitor. Sulla cerniera invece troviamo la scritta Swift ben visibile mentre sul bordo frontale abbiamo una piccola rientranza per l’apertura del notebook che no, non può essere affidata ad un solo dito. La già citata cerniera, che consente al display di piegarsi a 180 gradi, fa un po’ di resistenza, quindi dovrete tenerlo fermo con una mano e aprirlo necessariamente con l’altra.  

Lungo i profili sinistro e destro troviamo invece tutti gli ingressi di cui avete bisogno: due ingressi USB-A, un USB-C con supporto Thunderbolt 3, un HDMI e l’ingresso per le cuffie, oltre ovviamente alla porta dedicata all’alimentazione. Fatta eccezione per il sempre meno usato RJ45 per la connessione via cavo, avete veramente tutto il necessario a portata di mano, senza quindi ricorrere ad hub ed accessori esterni. 

Acer Swift 3 2020 recensione porteAcer Swift 3 2020 recensione: più spazio per ogni attività

Non stiamo parlando di spazio d’archiviazione ma di display. Quello che conta qui non sono i 13,5″ del pannello IPS e nemmeno la risoluzione pari a 2256×1504 pixel (poco più di un Full HD) ma il rapporto d’aspetto.
Acer Swift 3 è uno dei pochi laptop con formato 3:2 e sì, a prima vista sembrerà un dato irrilevante o addirittura fastidioso. Siamo infatti abituati a ragionare in 16:9 e le variazioni d’aspetto possono turbare un po’ l’utenza. A conti fatti però questa scelta insolita ci porta ad avere più spazio in verticale e, credeteci, vi tornerà davvero utile nella quotidianità.

Acer Swift 3 2020 recensione displayLo schermo però si fa apprezzare anche per altre caratteristiche. La luminosità infatti è piuttosto alta, il contrasto più che discreto e la riproduzione del colore consente di lavorare anche in ambiti come il foto ritocco e l’editing video senza troppe difficoltà.

Inutile dire che potete sfruttare Acer Swift 3 anche per godervi qualche contenuto video, anche se gli speaker, situati nella parte inferiore del laptop, non sono particolarmente potenti. L’audio quindi non sarà altissimo e nemmeno troppo dettagliato. Un vero peccato per un PC che in realtà ha molto da offrire.

Una tastiera decisamente comoda

Acer Swift 3 2020 recensione tastieraBuona parte del nostro lavoro prevede del tempo passato a digitare forsennatamente sulla tastiera. Articolo, email, messaggi, ricerche sul web. Diventa quindi vitale avere una tastiera che possa accompagnarci in tutte queste attività senza problemi. Qui il notebook di Taipei non delude: la corsa è buona, le dimensioni dei tasti anche e abbiamo l’ormai indispensabile retroilluminazione. Due i livelli previsti da quest’ultima così da adattarsi alle diverse situazioni. Non è però perfetta. La luce bianca dei LED non si sposa perfettamente con il grigio della tastiera e quindi la visibilità non è perfetta. Sia chiaro, è un’inizia, un minuscolo dettaglio ma se siete soliti usare il PC in condizioni di scarsa luminosità è un appunto da tenere in considerazione.

Per il resto Acer Swift 3 si comporta bene: abbiamo tutti i tasti di cui abbiamo bisogno e persino un piccolo espediente per l’inclusione del tastierino numerico. I pulsanti a destra infatti hanno una doppia funziona che potete attivare premendo F12. Magari non servirà a tutti ma è un’accortezza che abbiamo apprezzato molto. Meno convincente invece il tasto di accensione che si trova nell’angolo in alto a destra. Comodo, questo sì, ma se venite da un notebook che ha dedicato al tasto Canc quella posizione rischiate di spegnere accidentalmente il laptop. 

Nella media invece il touchpad. La precisione è buona e c’è il supporto alle gesture di Windows ma la superficie in plastica crea un po’ d’attrito.

Acer Swift 3 SF313-52-79TZ Pc Portatile, Notebook,...
  • Acer Swift 3 SF313-52-79TZ Pc Portatile, Notebook, Processore Intel Core i7-1065G7, Ram 8 GB DDR4, 512 GB SSD, USB-C,...
  • ROBUSTO, LEGGERO E SOTTILE: Questo notebook non ha certo problemi di peso. Lo chassis metallico in magnesio-alluminio...
  • VISIONE PIÙ NITIDA E BRILLANTE: con due cornici sottili e un impressionante rapporto schermo-chassis ottieni più...

Acer Swift 3 recensione: l’unico limite è il gaming

Processore Intel Core i7-1065G7, 8 GB di RAM, scheda grafica integrata Intel iris Plus e un SSD NVMe PCIe da 512 GB: la dotazione del nostro Acer Swift 3 è decisamente interessante. “Nostro” perché in realtà esistono altre variante: quella con processore AMD Ryzen 4000U – di cui vi abbiamo già parlato – e quella con un leggermente meno performante Intel Core i5.

Il modello con i7 di decima generazione non teme praticamente nulla: l’abbiamo usato per scrivere, gestire la posta elettronica, guardare film e serie TV, modificare qualche foto con Photoshop e Lightroom e persino per qualche montaggio video. Niente di troppo complesso, sia chiaro, ma se avete bisogno di editare brevi filmati, magari in Full HD e non in 4K, Acer Swift 3 non vi deluderà.

Avete bisogno di un po’ di distrazione? Sappiate che questo notebook vi permette di giocare ai titoli meno impegnativi, come Overwatch o Fortnite senza troppi sacrifici. Certo, non avrete il massimo del framerate, ma per un uso occasionale è più che adeguato.
Quello a cui dovete rinunciare però è il gaming spinto. E non stiamo parlando solo del recentissimo Cyberpunk 2077 o del pesantissimo Microsoft Flight Simulator. Anche opere un po’ meno impegnative poco si adattano a questo PC.

Autonomia

Acer Swift 3 2020 recensione autonomiaArriviamo infine al capitolo autonomia. La batteria da 56 Wh non sorprende particolarmente ma regala un minimo di 6 ore di utilizzo, ore che salgano a 10 quando si sceglie di utilizzarlo solo in riproduzione video. In media quindi riuscirete a coprire buona parte della giornata lavorativa, dopodiché dovrete optare per il suo caricatore da 45W o per la ricarica tramite USB-C.

Acer Swift 3 2020 recensione: a chi è adatto?

Acer Swift 3 2020, nella variante con processore i7, è disponibile sul mercato a 1.099 euro e sì, vale il suo prezzo. Se state cercando un portatile adatto allo studio, allo smart (o remote) working e all’utilizzo in mobilità. Se non avete bisogno di gestire programmi molto pesanti o che necessitano di un contributo della scheda video, questo notebook fa sicuramente al caso vostro.

Acer Swift 3 2020

Pro Pros Icon
  • Ottima qualità costruttiva
  • Bel display 3:2
  • Tastiera comoda
  • Buone prestazioni
  • Connettività al top
Contro Cons Icon
  • Audio poco soddisfacente

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)