fbpx
NewsVideogiochi

Activision fa causa ad un sito web che fornisce cheat per Call of Duty

Activision intenta una causa legale contro EngineOwning, sito web che fornirebbe ai giocatori trucchi per Call of Duty e Overwatch.

Game Over per EngineOwning, sito web accusato di fornire cheat ai giocatori di Call of Duty. Il sito, stando all’accusa, permetterebbe ai giocatori di ottenere dei vantaggi del tutto ingiusti, come spottare i giocatori attraverso i muri, ottenere informazioni sulle posizioni degli avversari e assistenti di mira praticamente infallibili. Insomma contenuti illegali che falserebbero le partite e che, economicamente, danneggerebbero Activision, proprietaria del franchise COD. Non solo: il sito fornirebbe cheat anche per Overwatch, titolo di proprietà di Blizzard, affiliata ad Activision.

A quanto pare però la software house ha deciso di dire basta, intentando una causa legale contro il portale. Le motivazioni ufficiali sono state: “interferenza intenzionale nei rapporti contrattuali”, “concorrenza sleale” e richiesta di danni per aver rovinato “i giochi Activision, il suo business e l’esperienza della comunità di giocatori di COD.”

Inoltre Activision ha sostenuto che il rilascio di cheat e bot ha causato “danni enormi e irreparabili, non solo economici, ma per quanto riguarda la reputazione del brand”. Del resto, nel solo mese di dicembre, il team di COD ha bannato per cheat ben 48.000 utenti, tra Warzone e Vanguard.

Magari ti interessa anche: I migliori punti di atterraggio sulla nuova mappa di Call of Duty: Warzone Pacific

Call Of Duty: Vanguard - PlayStation 4 [Esclusiva Amazon]
  • Domina su tutti i fronti: combatti nei cieli dell'Oceano Pacifico, lanciati sulla Francia, entra a Stalingrado con la...
  • In una profonda e accattivante campagna, un gruppo di soldati provenienti da diversi paesi che si riuniscono per...
  • BONUS - Bundle Call of Duty Endowment Gift of Honor Bundle. Il bundle include 3 oggetti di gioco a tema Call of Duty...

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 29 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button