fbpx
CinemaCulturaEventiSpettacoli

Agenda Brasil, il Festival Internazionale di Cinema brasiliano torna a Milano

Dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia, torna a Milano Agenda Brasil, il Festival Internazionale di cinema brasiliano, giunto alla sua nona edizione. L’appuntamento è per il 6, 7 e 8 luglio, nelle location della Cineteca Milano Arlecchino (cinema storico, recentemente riaperto dalla Fondazione Cineteca, fedele partner di Agenda Brasil) e all’Eliseo Multisala, entrambi in Centro. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra Associazione Vagaluna e Consolato Generale del Brasile a Milano.

Ospite d’eccezione per questa nona edizione sarà il regista Camilo Cavalcante. Tutte le pellicole saranno proiettate in lingua originale con sottotitoli in italiano. Il Festival si presenta quest’anno con un format non competitivo, non vi saranno quindi premi, ma avrà lo scopo di celebrare la settima arte brasiliana e offrire una vetrina delle migliori produzioni contemporanee. “Il programma che abbiamo creato per il 2022 rappresenta un perfetto equilibrio tra i generi cinematografici più diversi. Preparatevi a ridere, piangere, cantare, cioè emozionarvi” anticipa Regina Nadaes Marques, direttrice dell’ Associazione Vagaluna.

Il programma di Agenda Brasil: a Milano dal 6 all’8 luglio 2022

Mercoledì 6 luglio:

  • 17:30: tributo al regista Breno Silveira, scomparso improvvisamente a maggio di quest’anno. Verrà proiettata la sua opera “Gonzaga, de pai para filho”, del 2011, che racconta la storia di due grandi talenti di MPB: il cantante e fisarmonicista Luiz Gonzaga, (noto anche come O Rei do Baião o Gonzagão), e suo figlio, Gonzaguinha. Nel cast, Adélio Lima, Chambinho do Acordeon, Silvia Buarque e Zezé Motta.
  • 19:30: brindisi con il pubblico
  • 20:30: inaugurazione ufficiale dell’evento con proiezione di “A viagem de Pedro”, di Laís Bodansky, con Cauã Reymond.

Giovedì 7 luglio:

  • 18:30: proiezione del documentario “Jair Rodrigues – deixa que digam”, di Rubens Rewald. Star della musica brasiliana, Jair Rodrigues è stato un artista versatile, in grado di spaziare dal samba, attraverso il rap, fino al “sertanejo” (genere originario dell’entroterra del Brasile). Nel film, Jairzinho, il figlio del cantante, interpreta suo padre nelle vesti di narratore. 
  • 21:00 (nella sede dell’Eliseo Multisala): incontro in sala con il pluripremiato regista Camilo Cavalcante e proiezione della sua ultima produzione: “King Kong en Asunción”. In questo road movie si racconta la storia del “Velho”, un sicario che vaga per paludi, saline, montagne e foreste del Sudamerica, proponendo il suo lavoro. Stanco, desideroso di andare in pensione, si reca ad Asunción, in Paraguay, per trovare l’unica figlia che non ha mai conosciuto. 

Venerdì 8 luglio:

  • 18:00 (si ritorna alla Cineteca Milano Arlecchino): Camilo Cavalcante presenta il suo libro “A história da eternidade”. Nel testo ill regista svela la versione originale della sceneggiatura che ha originato la trama del suo film datato 2014. Pellicola che verrà proiettata alle 18:30. “A história da eternidade
  • 21:00 (all’Eliseo Multisala): chiusura del festival con la proiezione di “Pacarrete”, di Allan Deberton. Qui il pubblico potrà apprezzare un’altra interpretazione di Marcélia Cartaxo (vincitrice dell’Orso d’argento a Berlino nel 1986 per la sua interpretazione in “A hora de Estrela”). Il film è incentrato su una scontrosa ballerina in pensione. Costei decide di togliere la polvere dalle scarpe da danza classica per fare un’esibizione di balletto alla festa del 200esimo compleanno della sua città.

Prezzo dei biglietti e sito ufficiale del Festival

Come detto il Festival si alternerà tra la Cineteca Milano Arlecchino (in Via San Pietro all’Orto 9) e il Multisala Eliseo (sito in Via Torino 64). Di seguito i prezzi dei biglietti:

  • Intero: € 7,00 
  • Ridotto (Under 25 e over 70) – € 5,00 
  • Ridotto con Cinetessera 2022: € 5,00 
  • Cinetessera 2022: € 10,00 

La biglietteria aprirà, nei giorni di programmazione, mezz’ora prima dell’inizio della prima proiezione. È tuttavia consigliato l’acquisto online del biglietto sul sito ufficiale della Cineteca Milano Arlecchino. L’accesso in sala sarà consentito nel rispetto della normativa anti-Covid vigente. Vi invitiamo infine a visitare sito ufficiale di Agenda Brasil per tutte le informazioni sulle pellicole proposte.

Offerta

Agli amanti della settima arte consigliamo anche la lettura della nostra rubrica Il Filo Nascosto.

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button